Un’occhiata ai mercati: i future del Dow Jones spiccano di oltre 550 punti

Movimenti in pre-apertura 

Dopo il fine settimana lungo del Memorial Day, i futures azionari statunitensi sono saliti nei primi scambi pre-apertura, con i contratti sul Dow Jones in pole position.

Gli investitori attendono ora i risultati degli utili di AutoZone, Inc. (NYSE: AZO), Booz Allen Hamilton Holding Corporation (NYSE: BAH) – prima della campanella – e Heico Corp (NYSE: HEI) – dopo la chiusura dei mercati.

La pubblicazione del National Activity Index (Indice di Attività Nazionale) per il mese di aprile, da parte della Federal Reserve di Chicago, è prevista alle 8:30 ET. Intanto, l’indice dei prezzi delle case S&P Corelogic Case-Shiller e l’indice dei prezzi delle case della Federal Housing Finance Agency, o FHFA (Agenzia Federale delle Finanze), entrambi riferiti al mese di marzo, saranno pubblicati alle 9:00 ET.

I numeri di maggio sulla fiducia dei consumatori, stilati dal Conference Board, e il nuovo rapporto sulle vendite di case per aprile verranno entrambi resi noti alle 10:00 ET. L’indice manifatturiero della Fed di Dallas per il mese di maggio verrà comunicato alle 10:30 ET.

Infine, Neel Kashkari, Presidente della Federal Reserve di Minneapolis, parlerà alle 13:00 ET.

Nel frattempo, Gli Stati Uniti continuano a detenere il numero più alto di casi e di decessi da COVID-19 al mondo. I casi totali di Coronavirus nel paese hanno superato 1.662.760, con circa 98.220 morti. La Russia ha riportato un totale di almeno 353.420 casi confermati, mentre il Brasile ha confermato oltre 374.890 casi.

I futures sul Dow Jones, intanto, sono saltati avanti di di 554 punti, a 24.978, mentre i futures dell’indice S&P 500 sono saliti di 60,85 punti, a 3.013,75. I futures dell’indice NASDAQ 100 sono avanzati di 190,5 punti, a 9.596,75.

Nei mercati delle materie prime, i prezzi del petrolio sono in rialzo, coi futures sul Brent in zona + 1,5%, scambiati a 36,66 dollari al barile, e i futures sul WTI a + 3%, a 34,24 dollari al barile.

Uno sguardo ai mercati globali 

Oggi i mercati europei erano in rialzo, con l’indice spagnolo Ibex in aumento dell’1,4%, l’indice STOXX Europe 600 in crescita dello 0,9% e l’indice tedesco DAX 30 che ha guadagnato lo 0,7%. L’indice FTSE 100 del Regno Unito è aumentato del 2%, mentre l’indice francese CAC 40 è cresciuto dell’1,2%.

Sui mercati asiatici, il giapponese Nikkei ha registrato un rialzo del 2,55%, l’indice Hang Seng di Hong Kong è salito dell’1,96%, l’indice cinese Shanghai Composite è aumentato dell’1,01% e l’indice indiano BSE Sensex è cresciuto dello 0,1%.

Raccomandazioni degli analisti

Intanto, gli analisti di JP Morgan hanno innalzato la raccomandazione per Hewlett Packard Enterprise Co (NYSE: HPE) da Underweight a Neutral, annunciando un target di prezzo di 11 dollari.

Negli scambi pre-apertura, le azioni di Hewlett Packard han guadagnato 3,6%, a 9,50 dollari.

Ultime notizie
  • Evofem Biosciences Inc (NASDAQ: EVFM) ha annunciato che la U.S. Food and Drug Administration, o FDA (Agenzia del Farmaco USA), ha approvato il gel anticoncezionale prodotto dall’azienda, il Phexxi
  • Novavax Inc. (NASDAQ: NVAX) lunedì ha annunciato di aver iniziato la prima fase degli studi sul vaccino contro il nuovo Coronavirus
  • Zealand Pharma A / S (NASDAQ: ZEAL) ha riferito il consenso, da parte della FDA, alla New Drug Application (ovvero Nuova Applicazione Farmaceutica) per la HypoPal Rescue Pen (ovvero penna di salvataggio) al dasiglucagone
  • Hertz Global Holdings Inc (NYSE: HTZ) ha rivelato di aver presentato istanza di protezione dal fallimento, in base al capitolo 11 del codice civile statunitense