Amazon e Slack rafforzano le sinergie per competere contro Microsoft

Amazon e Slack Rafforzano Le Sinergie per Competere Contro Microsoft
2' di lettura

Amazon Inc. (NASDAQ: AMZN) e Slack Technologies Inc. (NYSE:WORK) stanno stringendo una collaborazione strategica che aiuterà le due società a battere Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT), il cui software di videochiamata Teams sta guadagnando popolarità.

Cosa è successo

Amazon ha preso in licenza Slack, uno strumento di collaborazione aziendale, affinché i propri dipendenti possano utilizzarla. In cambio, Slack utilizzerà il software Chime di Amazon Web Services per sostenere la propria funzione di videochiamata, ha riferito CNBC.

La collaborazione tra le due società aiuterà entrambe a competere meglio con Microsoft, il cui software di videochiamata Teams è sempre più popolare tra le aziende e le scuole, soprattutto nello scenario della pandemia in corso.

In un annuncio di giovedì, le due società hanno rivelato che Slack intensificherà l’impiego dei servizi AWS. 

Perché è importante

La partnership va ad aggiungersi al contratto di Slack con AWS sui servizi cloud di quest’ultima, per il quale Slack pagherà 425 milioni di dollari, in un arco di tempo di cinque anni, fino ad aprile 2025.

Secondo CNBC, per il suo servizio, Slack si appoggia ad AWS dal 2014, e si è affidata ad Amazon per rispondere alla domanda aggiuntiva derivante dalla pandemia di COVID-19.

Amazon è il secondo datore di lavoro privato negli Stati Uniti e conta oltre 840.000 dipendenti a tempo pieno e part-time, che ora sarebbero in grado di utilizzare Slack.

Gli utenti sarebbero in grado di effettuare videochiamate su dispositivi mobili nonché di aggiungere trascrizioni di chiamate che possono essere automaticamente integrate nelle conversazioni di testo Slack, ha rivelato Brad Armstrong, vicepresidente per lo sviluppo aziendale di Slack.

Nel primo trimestre, Slack ha riportato perdite di 2 centesimi per azione e vendite per 201,70 milioni di dollari. I clienti abbonati sono aumentati del 28% su base annua, a una cifra di 122.000.

Movimento dei prezzi

Giovedì, le azioni di Slack erano in rialzo dello 14,97%, a 32,26 dollari, nella sessione seguente alla chiusura dei mercati. Il titolo aveva chiuso la sessione regolare in aumento dello 4,91%, a 37,94 dollari.

Giovedì, le azioni di Amazon erano in rialzo dello 0,14%, a 2,457,15 dollari, nella sessione seguente alla chiusura dei mercati. Il titolo aveva chiuso la sessione regolare in aumento dello 0,72%, a 2,460,60 dollari.

Nessun Articolo da visualizzare