Un’occhiata ai mercati: tonfo dei future in vista delle richieste di disoccupazione

Future azionari USA in calo in vista dei dati sulle nuove richieste di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti

Sedute USA
3' di lettura

Movimenti in Pre-Apertura

I future azionari USA hanno registrato un ribasso all’inizio della sessione di pre-market, dopo aver chiuso per lo più in calo già nella sessione precedente. Gli investitori sono in attesa dei resoconti degli utili di Childrens Place Inc (NASDAQ: PLCE), Adobe Inc (NASDAQ: ADBE), PVH Corp (NYSE: PVH) e Lululemon Athletica Inc (NASDAQ: LULU). I dati sulle nuove domande di disoccupazione della scorsa settimana saranno divulgati alle 8:30 ET. Le persone che presentano per la prima volta richiesta di sussidio di disoccupazione dovrebbero raggiungere un totale di 1,565 milioni nell’ultima settimana, in calo rispetto al milione e 877 mila della settimana precedente. L’indice dei prezzi alla produzione per maggio verrà comunicato alle 8:30 ET.

Gli Stati Uniti hanno registrato il numero più alto di casi e di decessi al mondo a causa della pandemia di COVID-19. Il numero dei casi totali di Coronavirus negli Stati Uniti ha superato 2.000.460, con circa 112.920 vittime. La Russia ha riportato un totale di almeno 493.020 contagi confermati, mentre il Brasile ha confermato oltre 772.410 casi.

I future del Dow Jones Industrial Average sono scesi di 569 punti, a 26.392, mentre quelli dell’S&P 500 hanno registrato un calo di 54,75 punti, a quota 3.131,25. I future per l’indice Nasdaq 100 sono in diminuzione di 121,50 punti, a 9.965,75.

I prezzi del petrolio sono scesi, coi future sul Brent in diminuzione del 3%, a 40,50 dollari al barile, mentre i future sul WTI hanno registrato un calo del 3,2%, a 38,32 dollari al barile. Il rapporto settimanale dell’Energy Information Administration sulle scorte di gas naturale in stoccaggio sotterraneo verrà pubblicato alle 10:30 ET.

Uno Sguardo ai Mercati Globali

Oggi i mercati europei hanno mostrato un ribasso, con l’indice spagnolo Ibex in calo del 3,1% e l’indice STOXX Europe 600 in diminuzione del 2,4%. L’indice del Regno Unito FTSE 100 era in discesa del 2,4%, mentre il francese CAC 40 è sceso del 2,7% e il DAX 30 tedesco ha perso il 2,4%.

Nei mercati asiatici, il giapponese Nikkei 225 è sceso del 2,82%, l’indice Hang Seng di Hong Kong ha avuto un ribasso del 2,27%, l’indice cinese Shanghai Composite ha perso lo 0,78% e l’indice indiano BSE Sensex ha registrato una diminuzione dell’1,7%.

Raccomandazioni degli Analisti

Gli analisti di KeyBanc hanno declassato Starbucks Corporation (NASDAQ: SBUX) da Overweight a Sector Weight.

Le azioni Starbucks sono scese del 2,3%, a 77,20 dollari, nelle contrattazioni prima dell’apertura dei mercati.

Ultime Notizie

  • La società europea di consegne cibo, Just EatTakeaway.com NV, ha annunciato l’intenzione di acquistare Grubhub Inc. (NYSE: GRUB) tramite un accordo totalmente in azioni, valutando Grubhub a 75,15 dollari per azione.
  • Tailored Brands, Inc. (NYSE: TLRD) ha pubblicato un aggiornamento per il primo trimestre. Le vendite nette del gruppo sono crollate del 60,4% su base annua, a 286,7 milioni di dollari nel trimestre. L’azienda ha comunque registrato un utile rettificato di 29,7 milioni di dollari.
  • Le azioni di NetEase Inc. (NASDAQ: NTES) sono aumentate di oltre l’8% nel primo giorno di contrattazioni a Hong Kong. La società Internet cinese è quotata anche al Nasdaq sin dal 2000.
  • A luglio, Johnson & Johnson (NYSE: JNJ) inizierà i test clinici umani per il suo vaccino anti-Covid.