Acquisti insider: Avis Budget, SmileDirectClub e altri

La scorsa settimana alcuni dirigenti aziendali hanno effettuato acquisti di azioni di notevole entità

Acquisti insider: Avis Budget, SmileDirectClub e altri
3' di lettura
  • L’insider buying può rappresentare un segnale incoraggiante per i potenziali investitori durante i periodi di incertezza.
  • La scorsa settimana un certo numero di amministratori delegati hanno investito i loro soldi in modo proficuo acquistando azioni.
  • Le aziende sanitarie erano ben rappresentate tra gli acquisti insider più importanti della scorsa settimana.

La saggezza convenzionale vuole che gli insider e i proprietari di una quota di almeno il 10% di una società comprino le azioni della stessa per un solo motivo: credono che il prezzo del titolo salirà e cercano di trarne profitto. Per questo motivo, l’insider buying può rappresentare un segnale incoraggiante per i potenziali investitori, soprattutto nei periodi di incertezza.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Malgrado la volatilità generale del mercato e le difficoltà economiche globali, gli insider hanno continuato ad aggiungere azioni delle loro società al loro portafoglio. Ecco alcuni degli acquisti più interessanti da parte di insider resi noti la scorsa settimana.

La scorsa settimana David Katzman, amministratore delegato di SmileDirectClub Inc (NASDAQ:SDC), ha aggiunto quasi 1,28 milioni di azioni di questa società medicina dentale a distanza, mentre altri tre insider hanno acquistato oltre 698.000 in tutto. A prezzi che vanno da 7,63 a 8,51 dollari per azione, il totale di queste transazioni ammonta a più di 15,93 milioni di dollari.

Avis Budget Group Inc. (NASDAQ:CAR) ha visto un azionista del 10% aumentare ancora una volta la sua quota. Le oltre 289.600 nuove azioni sono state acquistate indirettamente a 34,31-35,05 dollari per azione; l’ammontare della transazione è di oltre 10,01 milioni. La settimana precedente lo stesso azionista ha acquistato più di 11,43 milioni di dollari in azioni.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Anche Martin Flanagan, amministratore delegato di Invesco Ltd. (NYSE:IVZ), e un altro direttore hanno proceduto all’acquisto di azioni dell’azienda. A prezzi compresi fra 10,11 e 10,57 dollari per azione, le circa 304.000 azioni di questa società di gestione investimenti ammontano a circa 3,10 milioni di dollari; le azioni di Flanagan sono state acquistate tramite fondo fiduciario.

Douglas Bryant, amministratore delegato di Quidel Corporation (NASDAQ:QDEL), e un altro dirigente hanno acquistato complessivamente 12.700 azioni di questa azienda produttrice di prodotti sanitari diagnostici a prezzi compresi fra 155,60 e 177,51 dollari per azione. Il totale della transazione è di più di 2,15 milioni di dollari; all’inizio di agosto Bryant aveva acquistato altre 5.000 azioni del gruppo.

All’inizio della scorsa settimana un dirigente di BioMarin Pharmaceutical Inc. (NASDAQ:BMRN) ha comprato 12.800 azioni di questa società biotech. A prezzi compresi fra 77,78 e 78,91 dollari per azione, l’ammontare della transazione è stato di più di 1 milione di dollari e ha portato la sua quota ad un totale di 30.700 azioni.

La scorsa settimana l’ad di Baker Hughes Co (NYSE:BKR), Lorenzo Simonelli, ha aggiunto altre azioni alla sua quote; Simonelli ha acquisito oltre 71.200 azioni di questa azienda di fornitura servizi per giacimenti petroliferi con sede a Houston a prezzi compresi fra 14,08 e 14,19 dollari per azione. Il costo della transazione è stato di 1 milione di dollari, portando il totale delle azioni di Simonelli a 287.000.

La scorsa settimana sono stati effettuati acquisti insider di entità minore anche presso Camping World Holdings Inc (NYSE:CWH), Coty Inc (NYSE:COTY), New Fortress Energy Inc (NASDAQ:NFE) e Wendys Co (NASDAQ:WEN).