Opzioni, movimenti e utili per la settimana entrante

Confrontiamo i movimenti previsti con quelli effettivi dei principali indici azionari e di alcuni titoli

Sedute USA
Sedute USA
1' di lettura

L’azionario apre la nuova settimana al rialzo dopo il rimbalzo di venerdì, accompagnandosi ad una leggera contrazione nei movimenti previsti dei principali ETF della scorsa settimana:

Movimenti previsti tramite la tecnologia Options AI:

  • Questa mattina il VIX è a circa 26,50 punti.
  • Movimento previsto della scorsa settimana su SPY: 2,5%
  • Movimento effettivo della scorsa settimana su SPY: 0,9%
  • Movimento previsto di questa settimana su SPY: 2,2%

  • Movimento previsto della scorsa settimana su QQQ: 3,2%
  • Movimento effettivo della scorsa settimana su QQQ: 3,2%
  • Movimento previsto di questa settimana su QQQ: 2,9%

Uno sguardo ad alcuni dei movimenti settimanali previsti per alcuni titoli presenti nelle notizie di questa mattina, Snap (NYSE:SNAP), Spotify (NYSE:SPOT), Caesars Entertainment (NASDAQ:CZR), Chevron (NYSE:CVX), United Parcel Service (NYSE:UPS):

Calendario degli utili

Siamo in un periodo di pubblicazioni degli utili piuttosto ridotto, a causa della pausa fra i trimestri; ecco gli utili di questa settimana più interessanti, con il movimento previsto e quello effettivo degli utili.

Martedì 16:00 – Micron (NASDAQ:MU) | movimento previsto: 6,9% (ultimi utili: +4,8%)

Giovedì 6:00 – PepsiCo (NASDAQ:PEP) | movimento previsto: 2,6% (ultimi utili: +0,3%)

Giovedì 7:00 – Bed Bath & Beyond (NASDAQ:BBBY) | movimento previsto: 14,3% (ultimi utili: -24,5%)

Giovedì 7:30 – Conagra Brands (NYSE:CAG) | movimento previsto: 5,1% (ultimi utili: +4,4%)