Spotify lancia una nuova funzionalità su Apple Watch

TechCrunch riferisce dell’uscita di una feature autonoma per il supporto allo streaming 

Spotify lancia una nuova funzionalità su Apple Watch
2' di lettura

 Spotify Technology SA (NYSE:SPOT) ha implementato una funzione di supporto allo streaming allo streaming sulla sua app per Apple Watch, due anni dopo il lancio, secondo quanto riferito da TechCrunch.

Cosa è successo: il nuovo servizio permetterà di sincronizzare i podcast o la radio degli utenti e di trasmettere in streaming direttamente ai loro auricolari Bluetooth tramite Wi-Fi e reti cellulari; la funzionalità potrà essere attivata anche se l’utente non sta trasportando l’iPhone, e gli utenti potranno controllare l’audio direttamente dal polso.

Questa funzione è ricercata dagli utenti che non vogliono portarsi dietro il telefono quando si allenano o escono per una corsa.

9to5Mac ha riferito che tramite l’app Spotify per Apple Watch gli utenti, oltre alla funzionalità da remoto, potranno anche accedere alla libreria musicale e alla playlist riprodotta di recente.

Sebbene Spotify non abbia fatto dichiarazioni ufficiali, secondo 9to5Mac potrà accedere a questa funzione un maggior numero di utenti.

TechCrunch riferisce che il lancio della funzionalità autonoma è stato effettuato a livello globale.

“Siamo concentrati sullo sviluppo di esperienze che consentano agli utenti di ascoltare Spotify dove e quando vogliono, indipendentemente dal dispositivo o dalla piattaforma”, ha detto a TechCrunch un portavoce di Spotify.

Perché è importante: a metà settembre Spotify aveva iniziato i beta test della funzione di supporto, secondo quanto riportato da 9to5Mach; oltre che sull’app di Spotify, la feature autonoma sarà presente anche nell’app musicale originaria di Apple Inc (NASDAQ:AAPL) e su Pandora, app di proprietà di Sirius XM Holdings Inc (NASDAQ:SIRI).

Secondo TechCrunch, altre app di streaming come YouTube Music, di proprietà di Alphabet Inc (NASDAQ:GOOGL) (NASDAQ:GOOG), stanno ancora cercando di stare al passo; a metà ottobre YouTube Music ha lanciato la sua versione base dell’app per Apple Watch.

Movimento dei prezzi: martedì le azioni SPOT hanno chiuso in rialzo del 2,13%, a 236,53 dollari.