USA top seller nel Singles Day di Alibaba e JD.com

Alibaba e JD, i due colossi e-commerce cinesi, confermano che in occasione del Giorno dei single gli Stati Uniti hanno venduto il maggior numero di beni

USA top seller nel Singles Day di Alibaba e JD.com

Sono stati gli Stati Uniti a vendere la maggior parte dei prodotti in occasione del festival dello shopping di Alibaba Group Holding Limited (NYSE:BABA) e JD.Com, Inc (NASDAQ:JD), secondo quanto riportato da Reuters.

Cosa è successo

Durante il Singles Day, i due giganti cinesi dell’e-commerce hanno generato un volume merci di 116 miliardi di dollari; Alibaba ha accumulato un volume lordo delle merci (GMV) di 75,28 miliardi di dollari (498,2 miliardi di renminbi), mentre JD.Com ha totalizzato un GMV di 43,17 miliardi di dollari (271,5 miliardi di renminbi).

Gli altri Paesi a vendere di più quest’anno sono stati Australia, Germania, Giappone e Corea del Sud, mentre l’anno scorso solo gli Stati Uniti e il Giappone figuravano tra i principali venditori, secondo Reuters.

Perché è importante

Gli iPhone di Apple Inc (NASDAQ:AAPL) sono risultati fra gli articoli più venduti durante l’evento di shopping, ha osservato Reuters.

Mercoledì Alibaba ha battuto il record di vendite per il Singles Day, dopo aver incassato 56 miliardi di dollari in GMV; nel 2019, la società capitanata da Jack Ma aveva registrato un GMV del valore di 38 miliardi di dollari.

In occasione del Singles Day dell’anno scorso, le due società avevano racimolato un valore delle merci complessivo pari a 68 miliardi di dollari.

Movimento dei prezzi

Mercoledì le azioni Alibaba hanno chiuso in ribasso di quasi lo 0,3%, a 265,65 dollari; nella sessione after-hours hanno poi guadagnato lo 0,79%. Lo stesso giorno, le azioni JD.Com hanno chiuso in crescita del 3,45%, a 82,84 dollari e nell’after-market sono poi risalite dello 0,56%.

Nessun Articolo da visualizzare