Bitcoin recupera dai minimi del Ringraziamento, supera i $18.500

Anche Ethereum sale, avvicinandosi al livello cruciale dei 600 dollari

Bitcoin recupera dai minimi del Ringraziamento, supera i $18.500
2' di lettura

Al momento della pubblicazione, Bitcoin ha recuperato al di sopra del livello dei 18.500 dollari, dopo essere crollato fino a 16.351,03 dollari lo scorso giovedì.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo: domenica, la società di analisi blockchain Glassnode ha twittato che la difficoltà di mining per la principale criptovaluta del mondo è salita all’8,9%, appena il 4,4% in meno del valore massimo storico di Bitcoin.

Un aumento delle difficoltà di mining ha preceduto i cicli rialzisti del 2013 e del 2016, ha riferito Cointelegraph.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Altre importanti altcoin hanno seguito l’andamento di Bitcoin, con Ethereum (ETH) in aumento dell’8,06%, a 582,80 dollari, XRP che sale del 2,22%, a 0,625 dollari, e Chainlink (LINK) che fa segnare +7,02%, a 13,98 dollari (dati risalenti a 24 ore prima del momento della pubblicazione).

Bitcoin Cash (BCH) e Litecoin sono aumentati del 4,94% e del 6,81%, rispettivamente a 289,26 e 79,15 dollari.

Perché è importante: le criptovalute hanno riscosso un interesse via via crescente da parte degli investitori istituzionali che ha alimentato un picco dei prezzi di Bitcoin.

Domenica, il Guggenheim Strategic Opportunities Fund (NYSE:GOF) ha dichiarato che sta valutando l’esposizione alla più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato.

Guggenheim Partners (con 295 miliardi di dollari in gestione) sta valutando di investire fino al 10% del valore patrimoniale netto del Macro Opportunities Fund in Grayscale Bitcoin Trust (OTC:GBTC).

Venerdì, il Grayscale Bitcoin Trust ha chiuso in ribasso del 9,73%, a 18,83 dollari; lo stesso giorno, il Grayscale Ethereum Trust (OTC:ETHE) ha chiuso con un -11,9%, a 85,06 dollari e il Grayscale Bitcoin Cash Trust (OTC:BCHG) ha chiuso con una perdita del 16,08%, a 28,50 dollari.

Movimento dei prezzi: venerdì, al momento della pubblicazione, Bitcoin era in rialzo del 4%, a 18.534,80 dollari.