Il re degli hedge fund crea l’indicatore che segnala le bolle in Borsa

1' di lettura

Ray Dalio, fondatore del fondo Bridgewater Associates, ha lanciato il suo “bubble indicator”: ecco il risultato della sua analisi

Noto agli investitori per aver previsto prima di tutti il crollo dei mercati del 2008, Ray Dalio è tornato sul tema “bolla finanziaria” presentando un’analisi eseguita utilizzando un indicatore di bolla messo a punto da lui stesso. Il riassunto della sua analisi è il seguente: l’indicatore di bolla aggregato si trova intorno al 77° percentile e il 5% dei titoli delle mille società americane più importanti è in territorio bolla.

BOLLA O NON BOLLA?

Per arrivare a queste conclusioni il fondatore di Bridgewater Associates, uno dei più importanti fondi speculativi al mondo, ha analizzato il mercato odierno cercando di capire se i prezzi delle azioni siano in bolla, ovvero se siano effettivamente spropositatamente alti rispetto al loro effettivo valore. Un indicatore diverso, dunque, rispetto a quello di Warren Buffett

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.