Apple investirà $1,19mld per unità di design chip in Germania

Apple intende creare a Monaco di Baviera una nuova struttura che funga da centro europeo per la progettazione dei semiconduttori

Apple investirà ,19mld per unità di design chip in Germania

Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) attingerà alle sue enormi riserve di liquidità per effettuare corposi investimenti in Europa al fine di far progredire la sua competenza tecnologica a livello wireless.

Cosa è successo: mercoledì Apple ha affermato che investirà oltre un miliardo di euro (1,19 miliardi di dollari) per creare una nuova struttura a Monaco di Baviera (Germania) che si concentrerà sul 5G e sulle tecnologie wireless del futuro.

Monaco diventerà il centro europeo per la progettazione dei semiconduttori Apple, dove l’azienda di Cupertino prevede di assumere centinaia di nuovi dipendenti e di costruire una nuova struttura all’avanguardia incentrata sulla connettività e sulle tecnologie wireless, ha affermato la società in una nota.

L’investimento è destinato all’espansione della sua attuale struttura di Monaco di Baviera e al settore ricerca e sviluppo, e sarà effettuato nei prossimi tre anni; la compagnia ha una sede a Monaco da circa quarant’anni.

“Non potrei essere più entusiasta di tutto ciò che scopriranno i nostri team di ingegneri di Monaco, dall’esplorazione delle nuove frontiere della tecnologia 5G a una nuova generazione di tecnologie che porteranno potenza, velocità e connettività nel mondo”, ha affermato Tim Cook, amministratore delegato di Apple.

Apple in Germania: il Bavarian Design Center di Apple, istituito nel 2015, conta attualmente oltre 350 ingegneri, al lavoro su diversi chip per l’unità di gestione dell’alimentazione (PMU) impiegati nei prodotti dell’azienda, come iPhone, iPad, Apple Watch e Mac.

I siti di progettazione dei chip sono stati aperti a Nabern nel 2019.

I team di Monaco stanno lavorando a dei sistemi su circuiti integrati (SoC) per processori applicativi e a soluzioni a segnali analogici e misti per iPhone.

La nuova struttura ospiterà la crescente divisione per cellulari di Apple e costituirà il maggiore sito di ricerca e sviluppo in Europa per semiconduttori e software wireless mobili, ha affermato la società.

La nuova struttura da 30.000 metri quadrati si trova nella Karlstrasse, nel centro di Monaco, e funzionerà interamente con energia rinnovabile al 100%; Apple ha dichiarato che prevede di iniziare a trasferirsi nel nuovo edificio alla fine del 2022.

Perché è importante: il colosso tech di Cupertino sta ora raccogliendo i frutti del superciclo iPhone con tecnologia 5G, avendo immesso sul mercato quattro versioni dell’iPhone 12 alla fine dell’anno scorso; la società si sta anche allontanando dal suo fornitore di chip di lunga data Intel Corporation (NASDAQ:INTC) per passare ai chip M1 di produzione propria.

Il nuovo centro di progettazione probabilmente darà una boccata d’ossigeno ad Apple, visti gli sforzi che fa per restare un passo avanti rispetto alla concorrenza.

Mercoledì, negli scambi in pre-market, le azioni Apple erano in calo dello 0,20% a 121,33 dollari.

La nuova struttura di Monaco ospiterà la crescente divisione per cellulari di Apple e costituirà il maggiore sito di ricerca e sviluppo in Europa per semiconduttori e software wireless mobili. Foto gentilmente concessa.

Nessun Articolo da visualizzare