General Electric pronta a diventare un ‘normale’ titolo industriale

L’azienda intende fondere la propria attività di leasing aeronautico con AerCap, causando in tal modo una riduzione degli asset di GE Capital

General Electric pronta a diventare un ‘normale’ titolo industriale
2' di lettura

Secondo BofA Securities, General Electric Company (NYSE:GE) sta adottando misure per diventare un titolo industriale “normale”, alleviando così le preoccupazioni dei suoi investitori legate all’attività di GE Capital.

Cosa dicono gli analisti su GE: Andrew Obin mantiene sulle azioni GE il rating Buy, con un target price di 15 dollari.

La tesi su GE: per oltre 10 anni gli investitori di General Electric sono stati “a disagio” a causa di GE Capital, ma la decisione dei dirigenti di fondere l’attività di leasing di aeromobili GECAS con AerCap ridurrà gli asset di GE Capital di circa il 25%, ha scritto Obin in una nota. Una volta finalizzata la fusione, General Electric consoliderà GE Capital con GE Industrial, e posticiperà di un anno la riduzione della leva finanziaria di GE Industrial.

Nel frattempo General Electric riceverà circa 6 miliardi di dollari in azioni di AerCap: la cifra rappresenta un sovrapprezzo rispetto alla stima degli analisti di BofA del valore contabile tangibile di GECAS, quantificato in 5 miliardi di dollari.

“Dati gli accordi di lock-up, sarà necessario attendere il 2023 affinché GE possa uscire dalla quota in AerCap”, ha scritto l’analista nella nota. “Pertanto, la monetizzazione di GECAS avverrà fra diversi anni all’interno del più ampio recupero del settore dell’aviazione, e probabilmente rifletterà la capacità di AerCap di realizzare delle sinergie da questa combinazione”.

Sebbene gli investitori possano avere qualche preoccupazione per l’annuncio del frazionamento inverso con rapporto 8:1 di GE, l’azienda si evolverà comunque in una società industriale con una “struttura più semplice” in termini di contabilità, leva finanziaria, flusso di cassa libero e margini; questo elemento potrebbe aiutare ad espandere la base di investitori di GE e a ridurre lo sconto sulla valutazione del titolo rispetto alle aziende rivali.

Movimento dei prezzi di GE: al momento della pubblicazione, le azioni di General Electric erano in rialzo del 3,8% a 13,06 dollari.

Crediti foto: Bubba73, tramite Wikimedia Commons