L’opinione di Cramer sull’ETF di Ark dedicato allo spazio

Secondo il noto conduttore della CNBC, alcuni fondi non avrebbero motivo di esistere

Cranmer: ETF su esplorazioni spaziali di Ark Invest “non ha motivo di esistere
2' di lettura

Jim Cramer, conduttore della CNBC, ha criticato il nuovo ETF a tema spazio lanciato dalla Ark Invest di Cathie Wood, affermando che “non ci sono abbastanza titoli realmente legati alle esplorazioni spaziali per renderlo un ETF decente”.

Cosa è successo: Martedì è stato lanciato l’attesissimo ETF ARK Space Exploration & Innovation (BATS:ARKX), che segue le società del settore aerospaziale quotate in borsa. Il fondo ha perso quasi l’1% nel corso della prima sessione di negoziazione, recuperando poi durante l’after-market.

“Basta uno sguardo al nuovo ETF ARK Space Exploration per capire che i manager non riescono a fare a meno di creare nuovi fondi, anche quando non avrebbero alcun motivo di esistere,” ha affermato il conduttore del programma Mad Money, in onda sulla CNBC.

Le tre maggiori partecipazioni in termini di ponderazione presenti nell’ETF sono Trimble Inc. (NASDAQ:TRMB), The 3D Printing ETF (BATS:PRNT) e Kratos Defense & Security Solutions Inc. (NASDAQ:KTOS).

Anche diverse società del settore aerospaziale e della difesa, come Boeing Company (NYSE:BA) e Thales SA (OTC:THLLY), o legate all’industria della difesa, quali L3Harris Technologies Inc. (NYSE:LHX) e Lockheed Martin Corporation (NYSE:LMT) sono state aggiunte, vista l’esposizione al settore spaziale.

L’ETF include inoltre aziende tech, come Amazon.com Inc. (NASDAQ:AMZN), Alphabet Inc. (NASDAQ:GOOG), Netflix Inc. (NASDAQ:NFLX), il produttore di trattori Deere & Company (NYSE:DE), nonché i giganti cinesi dell’e-commerce JD.com Inc. (NASDAQ:JD), Alibaba Group Holding Ltd. (NYSE:BABA) e Tencent Holdings Limited (OTC:TCEHY).

“Forse… sarebbe meglio non lanciare un ETF spaziale se, per fare numero, bisogna ricorrere a Netflix e Deere”, ha rincarato Cramer.

Perché è importante: ARK Space Exploration è il primo ETF lanciato da Cathie Wood e Ark in quasi due anni. Come si legge nella documentazione presentata, il fondo investirà almeno l’80% dei suoi asset in società nazionali e straniere impegnate in investimenti legati all’esplorazione e all’innovazione spaziale.

Secondo Ark, si definiscono esplorazioni spaziali tutte quelle attività che hanno lo scopo di “guidare, abilitare o trarre profitto da prodotti e/o servizi tecnologicamente abilitati oltre la superficie terrestre”.

Cathie Wood e i suoi fondi Ark Investment Management sono molto noti per avere una ponderazione elevata in titoli ad alto consenso come Tesla Inc. (NASDAQ:TSLA).

Altri ETF attivi della società sono ARK Fintech Innovation ETF (NYSE:ARKF), ARK Genomic Revolution ETF (NYSE:ARKG), ARK Innovation ETF (NYSE:ARKK), ARK Autonomous Technology & Robotics ETF (NYSE:ARKQ) e ARK Next Generation Internet ETF (NYSE:ARKW).

Nessun Articolo da visualizzare