Microsoft finanzierà la startup Wejo insieme a GM e altri

Il colosso tech di Redmond si unisce così a Palantir e General Motors nella lista dei finanziatori della startup britannica

Microsoft finanzierà la startup Wejo insieme a GM e altri
1' di lettura

Wejo Ltd, startup britannica di dati automobilistici sostenuta da General Motors Co (NYSE:GM), martedì ha rivelato di aver ottenuto un finanziamento di 25 milioni di dollari dai nuovi investitori Microsoft Corp (NASDAQ:MSFT) e Sompo Holdings Inc (OTC:SMPNY).

Cosa è successo

La startup, fondata nel 2014 e guidata dall’amministratore delegato Richard Barlow, è specializzata in dati di veicoli connessi ed è in trattative per quotarsi in Borsa con la società di acquisizione per scopi speciali (SPAC) Virtuoso Acquisition Corp (NASDAQ:VOSO).

Oltre a General Motors, Wejo conta tra i suoi investitori Hella Ventures, Palantir Technologies Inc (NYSE:PLTR), Platina Partners, DIP Capital e il Future Fund del governo britannico.

Perché è importante

Secondo Wejo, il nuovo investimento e la partnership contribuiranno a rafforzare l’implementazione dei dati di veicoli connessi in Giappone e a garantire un’ulteriore espansione nell’area Asia-Pacifico.

A febbraio il rivale israeliano di Wejo, Otonomo, ha dichiarato che si quoterà in Borsa tramite fusione con la SPAC Software Acquisition Group Inc II (NASDAQ:SAII) a una valutazione di 1,4 miliardi di dollari.

Movimento dei prezzi

Martedì le azioni VOSO hanno chiuso in rialzo dello 0,10% a 9,91 dollari.