Cathie Wood continua a vendere azioni Alibaba

Nel portafoglio di Ark Invest ora sono presenti soltanto 40 azioni del colosso dell’e-commerce; Wood accumula su questi rivali cinesi

Cathie Wood continua a vendere azioni Alibaba
1' di lettura

Ark Invest, società guidata da Cathie Wood, giovedì ha continuato a ridurre l’esposizione dei suoi fondi negoziati in Borsa al titolo Alibaba Group Holding Ltd. (NYSE:BABA).

Durante la giornata Ark ha venduto 660 azioni della società co-fondata da Jack Ma, per un valore stimato di circa 113.520 dollari al prezzo di chiusura di giovedì, tramite Ark Space Exploration & Innovation ETF (BATS:ARKX), Ark Autonomous Technology & Robotics ETF (BATS:ARKQ) e Ark Fintech Innovation ETF (NYSE:ARKF).

La società di Wood ora detiene 20 azioni ciascuna di Alibaba tramite ARKF e ARKX e ha completamente eliminato l’esposizione alle azioni BABA in ARKQ.

Giovedì le azioni Alibaba hanno chiuso con un -0,74% a 172 dollari.

Ark, nel frattempo, ha continuato la sua corsa agli acquisti di azioni su alcuni dei principali competitor di Alibaba in Cina: la società ha comprato 38.160 azioni di Pinduoduo Inc. (NASDAQ:PDD), per un valore stimato di circa 3,9 milioni di dollari, e 127.852 azioni di JD.Com Inc. (NASDAQ:JD), per un valore di circa 10,2 milioni di dollari; entrambi gli acquisti sono stati effettuati tramite ARKF.

Giovedì il titolo Pinduoduo ha chiuso in ribasso del 3,8% a 102,76 dollari e le azioni JD hanno chiuso in calo dello 0,67% a 80,24 dollari.

Questi sono alcuni delle altre operazioni importanti effettuate giovedì da Ark:

  • Vendute 2.892 azioni di Classe C di Alphabet Inc. (NASDAQ:GOOGL) (NASDAQ:GOOG) tramite ARKQ.
  • Vendute 55.200 azioni di Trimble Inc. (NASDAQ:TRMB) tramite ARKQ.
  • Acquistate 271.057 azioni di Genius Sports Ltd. (NASDAQ:GENI) tramite ARK Next Generation Internet ETF (NYSE:ARKW).
  • Acquistate 178.926 azioni di Pfizer Inc. (NYSE:PFE) tramite ARK Genomic Revolution ETF (BATS:ARKG).
  • Acquistate 17.173 azioni di Teladoc Health Inc. (NYSE:TDOC) tramite ARKF.

Foto di Leon Lee su Flickr