Pre-market: futures USA in aumento, attesa utili bancari

Un’occhiata ai mercati: si attendono le trimestrali di Bank of America, Wells Fargo, Morgan Stanley e Walgreens Boots Alliance

Sedute USA
3' di lettura

Movimenti in pre-apertura

Nei primi scambi in pre-market i futures azionari statunitensi erano in rialzo dopo che nella sessione precedente il Nasdaq è salito di oltre 100 punti. Gli investitori sono in attesa dei risultati sugli utili di Citigroup Inc (NYSE:C), Bank of America Corp (NYSE:BAC), Wells Fargo & Co (NYSE:WFC), Morgan Stanley (NYSE:MS) e Walgreens Boots Alliance, Inc. (NASDAQ:WBA).

I dati sulle richieste di nuovi sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti per la scorsa settimana e l’indice dei prezzi alla produzione per settembre saranno diffusi alle ore 8:30 ET. Il presidente della Federal Reserve di St. Louis, James Bullard, parlerà alle 8:35 ET; il presidente della Federal Reserve di Atlanta, Raphael Bostic, interverrà alle 9:00 ET; il presidente della Federal Reserve di Richmond, Thomas Barkin, e il presidente della Federal Reserve di New York, John Williams, prenderanno la parola alle 13:00 ET; infine, il presidente Federal Reserve di Filadelfia, Patrick Harker, interverrà alle 18:00 ET.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

I futures sull’indice Dow Jones erano in rialzo di 182 punti, attestandosi a 34.439, quelli sull’S&P 500 guadagnavano 29,25 punti a quota 4.384,25 e i futures sul Nasdaq 100 erano in aumento di 127,25 punti, a 14.891,50.

Ad oggi negli Stati Uniti è stato registrato il numero più elevato di casi e di decessi per coronavirus al mondo, con un totale di oltre 45.547.920 contagi e circa 739.770 vittime; intanto l’India ha registrato un totale di almeno 34.019.680 casi di COVID-19, mentre il Brasile ne ha confermati oltre 21.597.940.

I prezzi del petrolio sono saliti, coi futures sul Brent in aumento dell’1% a 84,02 dollari al barile; anche i futures sul WTI hanno registrato un rialzo dell’1% a 81,23 dollari al barile. Nella settimana terminata l’8 ottobre le scorte di greggio degli Stati Uniti sono cresciute di 5,123 milioni di barili, ha comunicato l’American Petroleum Institute (API). Il report settimanale dell’Energy Information Administration (EIA) sulle riserve di gas naturale degli USA in stoccaggio sotterraneo è previsto per le ore 10:30 ET; il report settimanale dell’EIA sugli inventari di petrolio negli Stati Uniti uscirà alle 11:00 ET.

Uno sguardo ai mercati globali

Oggi i mercati europei hanno aperto in territorio positivo: l’indice spagnolo Ibex guadagnava lo 0,9%, così come lo STOXX Europe 600; l’indice francese CAC 40 mostrava un incremento dello 0,8%, il FTSE 100 di Londra e il tedesco DAX 30 facevano segnare entrambi +0,7%. Ad agosto l’inflazione annua in Spagna è salita per il terzo mese consecutivo al 4%.

I listini asiatici hanno concluso gli scambi perlopiù in aumento: l’indice giapponese Nikkei ha guadagnato l’1,46%, l’Hang Seng di Hong Kong è arretrato dello 0,01%, il cinese Shanghai Composite ha ceduto lo 0,10%, l’indice australiano S&P/ASX 200 ha avuto un incremento dello 0,5% e l’indiano BSE Sensex ha fatto segnare +0,8%. A settembre il tasso di inflazione annuale dei prezzi all’ingrosso in India è sceso al minimo semestrale del 10,66% dall’11,39% del mese precedente. Ad agosto la produzione industriale in Giappone ha avuto una flessione del 3,6%. A settembre i prezzi alla produzione in Cina sono aumentati del 10,7% su base annua e il tasso di inflazione annuale del Paese è sceso allo 0,7%. A settembre il tasso di disoccupazione dell’Australia è salito al 4,6% dal 4,5% di agosto.

Raccomandazioni degli analisti

Gli analisti di Credit Suisse hanno alzato il rating del titolo ArcelorMittal (NYSE:MT) da Neutral a Outperform e hanno aumentato il target price da 34 a 42 dollari.

In pre-market le azioni di ArcelorMittal erano in rialzo del 2,2% a 31,69 dollari.

Ultime notizie

  • WD-40 Company (NASDAQ:WDFC) ha annunciato un nuovo programma di buyback da 75 milioni di dollari.
  • Huttig Building Products Inc (NYSE:HBP) ha riportato una revisione delle alternative strategiche.
  • Amazon.com Inc. (NASDAQ:AMZN) prevede di acquistare aerei cargo usati a lungo raggio Boeing Co. (NYSE:BA) e Airbus SE (OTC:EADSY) in grado di volare direttamente dalla Cina agli Stati Uniti, secondo quanto riferito mercoledì da Bloomberg.
  • Ford Motor Co (NYSE:F) ha lasciato il proprio posto all’interno del consiglio di amministrazione della startup di veicoli elettrici Rivian Automotive Inc in vista dell’offerta pubblica iniziale di quest’ultima, secondo quanto riportato mercoledì da Bloomberg News.