Tesla, Elon Musk annuncia il lancio della GigaBeer

Ecco tutto quel che c'è da sapere sull'ultimo annuncio fatto dall’AD dell’azienda californiana di auto elettriche

Tesla, Elon Musk annuncia il lancio della GigaBeer
2' di lettura

In genere un’azienda leader nel settore dei veicoli elettrici non si contraddistingue come produttore di tequila o di birra; ma con un forte seguito di fan fedeli, Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) e il suo CEO Elon Musk hanno dimostrato che i clienti sono disposti a sborsare per qualsiasi cosa distribuisca l’azienda.

Cosa è successo

Lo scorso fine settimana si è tenuta la Gigafest, con il focus sulla Tesla Gigafactory di Berlino. Durante la presentazione, Musk ha confermato che l’azienda produrrà una birra chiamata ‘Gigabeer’.

“Ci berremo una birra”, sono state le parole di Musk.

Il CEO ha anche sottolineato che Tesla costruirà una stazione ferroviaria presso la Gigafactory di Berlino per aiutare i lavoratori pendolari, coprendo le mura della Gigafactory di Berlino con la street art, ha detto Musk agli spettatori.

La Gigafactory di Berlino dovrebbe impiegare fino a 10.000 persone.

Perché è importante

La Gigabeer di Tesla arriverà in una bottiglia ispirata al nuovo Cybertruck della casa automobilistica.

La bottiglia della Tesla Tequila, a forma di fulmine, è stata una caratteristica fondamentale quando l’azienda ha lanciato la sua prima bevanda alcolica; Tesla ha collaborato con una società di branding di alcolici e ha venduto la Tesla Tequila per 250 dollari, limitando i clienti a due per ordine.

La Tesla Tequila è diventata un oggetto da collezione, con le bottiglie vuote che vengono vendute su eBay Inc (NASDAQ:EBAY) a prezzi compresi fra 150 e 200 dollari; alcune bottiglie con la confezione originale per la vendita al dettaglio e in buone condizioni possono essere pagate fino a 1.000 dollari dai collezionisti o dai fan di Tesla.

Non sono stati diffusi dettagli su come acquistare la Gigabeer e non si sa il prodotto sarà disponibile solo in alcuni Paesi.

Non ci sarebbe da sorprendersi se ci saranno molte vendite e una forte domanda per la Gigabeer, il cui lancio potrebbe contribuire ad aumentare ulteriormente la brand awareness di Tesla anche in Europa.

L’ingresso iniziale di Tesla nel settore delle bevande alcoliche ha avuto origine con un Pesce d’aprile del 2018, quando Musk ha twittato una sua foto circondato da bottiglie di “Teslaquilla” e una Tesla “in bancarotta”.