Mercati emergenti, prosegue l’azione di BlueOrchard per il clima

1' di lettura

Il BlueOrchard Sustainable Assets Fund finanzierà progetti infrastrutturali “green” nei mercati emergenti e di frontiera, focalizzandosi su quelli legati a energia rinnovabile, efficienza energetica e trasporti verdi

Progetti infrastrutturali “green” nei mercati emergenti e di frontiera. Ecco cosa finanzierà il fondo BlueOrchard Sustainable Assets Fund (BOSAF), di BlueOrchard Finance Ltd (BlueOrchard), società specializzata negli investimenti a impatto e parte del Gruppo Schroders. L’intento è quello di generare un impatto in aree dove la domanda di infrastrutture ed energia sta crescendo molto rapidamente.

IL FONDO

BOSAF è focalizzato sulla mitigazione del cambiamento climatico e lo sviluppo economico di lungo termine dei mercati emergenti e di frontiera. Il Fondo fornirà finanziamenti di debito a progetti con un dimostrabile impatto sociale, ambientale ed economico e redimenti attraenti. Le infrastrutture hanno un ruolo essenziale per lo sviluppo sociale ed economico, ma persiste un divario significativo in riferimento al finanziamento di progetti di medie dimensioni nei principali mercati emergenti e di frontiera…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.