Covid, Moderna fornirà vaccino contro ceppo Omicron?

Paul Burton, ufficiale medico capo della società, prevede che il vaccino contro la nuova variante sarà disponibile in grandi quantità dall’inizio del 2022

Covid, Moderna fornirà vaccino contro ceppo Omicron?
1' di lettura

Sebbene la nuova variante altamente mutata del coronavirus, chiamata Omicron, minacci la neonata ripresa post-pandemia in tutto il mondo, le aziende biofarmaceutiche stanno intensificando le iniziative per fornire un aiuto.

Cosa è successo

Moderna, Inc. (NASDAQ:MRNA), che è stata la seconda azienda biofarmaceutica a ottenere l’autorizzazione per un vaccino contro il COVID-19, è fiduciosa di avere presto qualcosa sul tavolo per affrontare l’ultima minaccia del virus.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

L’attuale vaccino di Moderna sarà testato contro la nuova variante e la sua capacità di offrire immunità verrà probabilmente resa nota nel corso delle prossime due settimane, secondo quanto riferito da Paul Burton, Chief Medical Officer della società, all’Andrew Marr Show della BBC.

Qualora i test rilevino che l’attuale vaccino è inadeguato, la società potrà formulare un vaccino nuovo di zecca che potrebbe essere reso disponibile in grandi quantità entro l’inizio del 2022, ha dichiarato Burton.

“Se le persone sono indecise e non sei stato vaccinato, fatti vaccinare; questo è un virus dall’aspetto pericoloso, ma penso che ora abbiamo molti strumenti nel nostro armamentario per combatterlo”, ha detto il dirigente di Moderna.

Perché è importante

Lo spettro del ritorno della pandemia ha portato a un sell-off generalizzato sui mercati finanziari; la ripresa economica, facilitata dalle misure di stimolo messe in atto sulla scia della pandemia che ha colpito il mondo all’inizio del 2020, adesso rischia di deragliare.

Si avverte già un senso di déjà vu, con i vari Paesi che hanno iniziato a discutere di lockdown, restrizioni ai viaggi e altre misure.

Dunque, dei vaccini efficaci contro la nuova variante potrebbero fare molto per ridurre questi timori.

Nella sessione accorciata di venerdì le azioni Moderna hanno guadagnato il 20,57% chiudendo a 329,63 dollari.

Leggi anche: Moderna può fornire un vaccino antinfluenzale efficace?