Secondo questo autorevole manager le azioni Tesla sono ancora a buon mercato

1' di lettura

Gary Black, ex Goldman Sachs e Janus Henderson, è convinto che il titolo Tesla abbia ancora molta strada da fare

Nonostante il terreno perso nell’ultimo mese (-11%) il valore delle azioni Tesla, nell’ultimo anno, è praticamente raddoppiato. Oggi il titolo vale 1.095 dollari, e con una capitalizzazione di circa 1.100 miliardi di dollari la società di Elon Musk è di gran lunga la casa automobilistica più preziosa al mondo. Ma secondo un autorevole manager il prezzo delle azioni Tesla è tutt’altro che in area bolla. Anzi, è ancora a buon mercato per gli investitori.


I NUMERI

A sostenerlo è Gary Black, co-creatore del Future Fund Active ETF, il cui portafoglio è composto attualmente dal 10% di azioni Tesla, con un passato in Goldman Sachs da investments chief e come CEO in Janus Henderson mutual fund. In un’intervista rilasciata lo scorso 30 novembre, Black ha sostenuto che per un investitore di lungo termine le azioni Tesla sono ancora un affare. Se si guarda ai numeri la realtà sembra diversa: nel 2020 il titolo è cresciuto del 743% e secondo gli analisti di FactSet Tesla scambia a 136 volte gli utili per azione stimati per il 2022, pari a 8,43 dollari…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.