I pagamenti su Bitcoin hanno superato quelli con Visa

Un report di Ark Invest mostra che i volumi di regolamento annuali sulla rete di Bitcoin hanno superato quelli di Visa

I pagamenti su Bitcoin hanno superato quelli con Visa
2' di lettura

L’anno scorso il volume di pagamenti annuali regolato su Bitcoin (CRYPTO:BTC) ha ufficialmente superato il volume dei pagamenti fatti con Visa Inc. (NYSE:V); così secondo un report di ricerca Ark Investment Management, la società di investimento guidata da Cathie Wood.

Cosa è successo

L’anno scorso il volume cumulativo di trasferimenti annuali effettuati con Bitcoin è salito del 463% rispetto all’anno precedente a 13.100 miliardi di dollari, una cifra leggermente superiore a quella registrata da Visa, come ha scritto l’analista di ARK Yassine Elmandjra nel report ‘Big Ideas 2022’, citando i dati dei servizi Glassnode, Visa e FRB.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Leggi anche: Ark Invest: Bitcoin supererà $1 milione entro il 2030

Volume annuale di trasferimenti su Bitcoin rispetto a Visa. Per gentile concessione di Ark

Nel 2021 il volume medio giornaliero di trasferimenti su Bitcoin è cresciuto di oltre cinque volte rispetto all’anno precedente raggiungendo i 35,9 miliardi di dollari, mentre il valore medio delle transazioni nella criptovaluta è cresciuto di sei volte raggiungendo i 136.555 dollari.

Leggi anche: Shiba Inu viene inghiottito dalle balene di Ethereum

Elmandjra ha annunciato la notizia anche su Twitter.

Perché è importante

Bitcoin, che è stato lanciato nel 2009, negli ultimi anni ha ottenuto una crescente adozione a livello mainstream, diventando la maggior criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato.

La moneta digitale è in calo del 47,5% rispetto al suo massimo storico di 68.789,63 dollari raggiunto a novembre.

La blockchain di Ethereum (CRYPTO:ETH) gestisce circa cinque volte il volume giornaliero di Bitcoin, grazie al suo robusto ecosistema di protocolli di finanza decentralizzata (DeFi), giochi play-to-earn su blockchain e token non fungibili (NFT), come riportato a settembre.

Tuttavia, a dicembre la società di intelligence blockchain Blockdata ha osservato che Bitcoin, che aveva già superato PayPal Holdings Inc (NASDAQ:PYPL) in termini di volume delle transazioni, “nel tempo” potrebbe superare anche Mastercard Inc. (NYSE:MA).

Movimento dei prezzi

Al momento della pubblicazione, Bitcoin era in ribasso giornaliero del 3,1% a 36.081,17 dollari.