Shiba Inu viene inghiottito dalle balene di Ethereum

Secondo i dati di WhaleStats, nelle ultime 60 ore i grossi detentori di Ethereum hanno acquisito migliaia di miliardi di token Shiba Inu

Shiba Inu viene inghiottito dalle balene di Ethereum
1' di lettura

Negli ultimi giorni i maggiori wallet di Ethereum (CRYPTO:ETH) al mondo hanno acquisito token Shiba Inu (CRYPTO:SHIB) per un valore di 88 milioni di dollari.

Cosa è successo

Secondo i dati dello strumento di monitoraggio dei wallet WhaleStats, nelle ultime 60 ore i grossi detentori di Ethereum hanno aggiunto migliaia di miliardi di SHIB alle loro partecipazioni.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Leggi anche: Il burning di Ethereum si intensifica: recupero in vista?

L’attività di acquisto ha portato SHIB a diventare la maggior posizione di token per valore in dollari tra le prime 100 balene di ETH.

Questa settimana, in particolare il 24 gennaio, hanno avuto luogo due transazioni particolarmente importanti: due balene di ETH hanno aggiunto 3.600 miliardi di token SHIB ai loro wallet; WhaleStats ha riferito che le balene hanno acquisito token SHIB per un valore di 73,4 milioni di dollari in sole due ore attraverso otto transazioni.

Perché è importante

SHIB ha perso oltre il 75% dal suo massimo storico di 0,00008616 dollari raggiunto tre mesi fa, ma la moneta rivale di Dogecoin (CRYPTO:DOGE) risulta comunque in crescita del 14.900.000% rispetto a un anno fa.

Gli sviluppatori della meme coin si sono recentemente spostati verso l’introduzione di una serie di nuovi aggiornamenti dell’infrastruttura che vedranno Shiba Inu evolversi oltre il suo status di “criptovaluta meme”.

All’inizio di questa settimana il team ha offerto un primo assaggio del suo nuovo metaverso chiamato ‘Shiberse’.

Movimento dei prezzi

Giovedì SHIB era in ribasso giornaliero del 5,41% a 0,00002131 dollari.