Bitcoin raggiungerà i $50.000 entro fine marzo?

Secondo Nigel Green, entro fine mese Bitcoin toccherà i $50.000 a causa delle maggiori tensioni geopolitiche e del crescente interesse degli investitori blue-chip

Bitcoin raggiungerà i $50.000 entro fine marzo?
2' di lettura

Venerdì Bitcoin (CRYPTO:BTC) è sceso sotto al livello dei 42.000 dollari, fino a raggiungere un minimo di 38.805,85 dollari; l’improvviso calo si è verificato dopo che nella settimana precedente la principale criptovaluta al mondo aveva accumulato uno slancio al rialzo.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Bitcoin è in rosso di circa il 15% dall’inizio dall’inizio dell’anno ed è in calo di oltre il 40% dal massimo record di quasi 69.000 dollari raggiunto a novembre 2021.

Secondo Nigel Green, CEO della società di consulenza finanziaria DeVere Group, Bitcoin è destinato a salire e probabilmente raggiungerà i 50.000 dollari entro la fine di questo mese.

Leggi anche: Il conflitto in Ucraina fa più male a Bitcoin o alle azioni?



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

In un recente post sul suo blog, Green ha affermato che a marzo Bitcoin probabilmente raggiungerà il livello dei 50.000 dollari a causa dell’escalation delle tensioni geopolitiche e del crescente interesse da parte degli investitori in titoli blue-chip.

“Allo stato attuale, non vedo alcun motivo per cui questo slancio dei prezzi debba vacillare. Penso che possiamo aspettarci di vedere Bitcoin raggiungere i 50.000 dollari entro la fine di questo mese. Tuttavia, è ancora troppo presto per dire se raggiungerà i massimi storici di 68.000 dollari di novembre 2021″, ha dichiarato Green.

L’analista ha poi aggiunto che il prezzo di Bitcoin aumenterà perché la guerra russo-ucraina in corso nell’Europa orientale ha costretto le istituzioni finanziarie a chiudere o a ritardare le proprie attività.

“La situazione Ucraina-Russia ha causato significativi sconvolgimenti finanziari e individui, imprese e anche agenzie statali — non solo in quell’area ma a livello globale — sono alla ricerca di alternative ai sistemi tradizionali”, ha affermato Green.

Il CEO di deVere ha affermato che un altro catalizzatore per la scalata di Bitcoin è che il fatto che ora gli investitori istituzionali stanno investendo maggiori capitali in questo nascente settore.

Vuoi leggere altre notizie sui mercati azionari e le criptovalute? Non perderti la nostra newsletter per imparare a fare trading sulle opzioni.

Foto: su Flickr