Notizie a merenda: news dagli USA e la giornata in breve

Ecco le storie più interessanti che dominano i media finanziari USA nella giornata di venerdì 29 aprile

Notizie a merenda: news dagli USA e la giornata in breve
6' di lettura

Da Benzinga Italia

Un’occhiata ai mercati da Benzinga: si attendono le trimestrali di Bristol-Myers Squibb, Exxon Mobil, Honeywell e Chevron  Continua a leggere »

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Ecco i dettagli sulla neonata partnership di Jamestown LP con un noto fornitore di pagamenti Continua a leggere »

Il prestito di contanti garantito da Bitcoin è una novità per la big bank statunitense. Di seguito, i dettagli e le cifre  Continua a leggere »

Ecco 7 titoli suggeriti da Benzinga che nella giornata del 29/04/2022 potrebbero interessare gli investitori sul mercato azionario USA  Continua a leggere »



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il lotto di satelliti verrà lanciato dalla base di Cape Canaveral tramite il razzo riutilizzabile Falcon 9  Continua a leggere »

Indice Hang Seng in ribasso nonostante i segnali positivi provenienti dai mercati globali  Continua a leggere »

L’ex Presidente USA Donald Trump ha dichiarato “Sono tornato!”, causando un rialzo delle azioni della SPAC Digital World Continua a leggere »

La blockchain The Open Network integrerà un bot per consentire agli utenti di effettuare trasferimenti di criptovaluta. Ecco i dettagli  Continua a leggere »


Dagli Stati Uniti

CNBC

Hertz: rimbalzo dei viaggi d’affari soffocherà inventario auto usate

  • Secondo l’amministratore delegato di Hertz Global Holdings, Inc (NASDAQ:HTZ) Stephen Scherr, la ripresa dei viaggi d’affari potrebbe soffocare il già sofferente inventario delle automobili a noleggio, come riferisce Jim Cramer della CNBC.
  • Comunque, secondo Scherr il rimbalzo dei viaggi d’affari è ancora nelle sue fasi iniziali rispetto al segmento dei viaggi turistici.
  • Il CEO di Hertz prevede il ritorno dei visitatori da fuori degli Stati Uniti quando ci sarà l’allentamento completo di alcune restrizioni anti-Covid.

Reuters

Compagnie petrolifere USA e canadesi faticano a trovare lavoratori nonostante il boom

  • I governi stanno spingendo i produttori di petrolio e gas ad aumentare la produzione, con i prezzi che attualmente si aggirano intorno ai 100 dollari al barile, in un contesto di carenza di approvvigionamento globale, scrive Reuters.
  • Tuttavia, la carenza di lavoratori limita la capacità dei produttori statunitensi e canadesi di incrementare la produzione di petrolio, mentre i governi cercano un modo per compensare l’effetto della perdita di barili russi in seguito all’invasione dell’Ucraina.
  • I lavoratori del settore petrolifero hanno lasciato il settore dopo l’inizio della pandemia di COVID-19. Il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti è sceso al 3,6%, ma nel Paese ci sono comunque circa 100.000 lavoratori del settore petrolifero e del gas in meno rispetto a prima della pandemia.

Industria solare USA mette in guardia da rallentamento dell’attività

  • L’industria solare statunitense ha messo in guardia da un considerevole rallentamento delle installazioni di progetti nel 2022, innescato dalle interruzioni della supply chain globale e dalle nuove tariffe statunitensi sulle importazioni di pannelli dal sud-est asiatico.
  • Georgia Power, consociata di Southern Company (NYSE:SO) che offre servizi di pubblica utilità, ha ottenuto l’approvazione normativa per rinviare a novembre 2024 l’installazione pianificata di cinque impianti solari, per un totale di 970 megawatt di capacità.
  • Il più importante gruppo commerciale statunitense del settore ha ridotto del 46% le sue previsioni sulle installazioni solari per il 2022 e il 2023.

Tesla richiama altre Model 3 in Cina

  • Tesla, Inc (NASDAQ:TSLA) ha richiamato in Cina 14.684 auto Model 3, sia importate che prodotte localmente, per problemi software, come precedentemente dichiarato dall’autorità di regolamentazione del mercato, riferisce Reuters.
  • Si tratta del secondo lotto di veicoli richiamati da Tesla ad aprile.
  • L’autorità ha affermato che la mancanza di un’unità display per i numeri della velocità in modalità Track potrebbe fuorviare i conducenti e causare collisioni in circostanze estreme.

Cina-USA negoziano accordo per evitare delisting delle aziende cinesi

  • Secondo Reuters, che cita alcune fonti vicine alla questione, le autorità di regolamentazione cinesi e statunitensi starebbero discutendo i dettagli operativi di un accordo di natura contabile che Pechino intende firmare quest’anno come ultimo tentativo per mantenere le società cinesi quotate nelle borse statunitensi.
  • Una delle fonti di Reuters ha affermato che, in base al quadro preliminare per la cooperazione in materia di supervisione contabile che è stato stabilito, la Cina probabilmente classificherà un minor numero di informazioni come riservate, rendendone dunque disponibile una maggior quantità nei documenti contabili delle aziende.
  • La Cina sta anche valutando i dettagli delle ispezioni in loco da parte del Public Company Accounting Oversight Board (PCAOB), che darebbero all’autorità di regolamentazione contabile USA l’accesso a tali dati, hanno affermato tre fonti.

Wall Street Journal

Biden può infliggere un colpo mortale ai titoli del tabacco?

  • Secondo un nuovo report, il governo degli Stati Uniti potrebbe accelerare un piano per vietare le sigarette al mentolo.
  • Joe Biden potrebbe portare avanti un divieto sulle sigarette al mentolo, come riporta il Wall Street Journal; l’attuale amministrazione ha lavorato per portare avanti un piano che era stato avviato sotto la presidenza di Barack Obama e successivamente accantonato dal Presidente Donald Trump.
  • Giovedì la Food and Drug Administration ha pubblicato un resoconto che definirà nuove regole e dettagli per un piano. Tale piano stabilirà la tempistica per un divieto nazionale sulle sigarette al mentolo e i sigari aromatizzati.

Dipartimento del Lavoro USA preoccupato per il piano pensione in Bitcoin di Fidelity

  • Fidelity Investments è recentemente diventato il primo importante fornitore statunitense di piani pensionistici a consentire agli investitori di includere un conto Bitcoin nel proprio conto pensione 401(k).
  • Un amministratore senior del Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti ha però affermato che il piano di Fidelity mette a repentaglio la sicurezza finanziaria degli americani.
  • “Abbiamo serie preoccupazioni per ciò che ha fatto Fidelity”, ha dichiarato in un’intervista al Wall Street Journal Ali Khawar, assistente segretario ad interim della Employee Benefits Security Administration.

Financial Times

Reckitt Benckiser aumenta i prezzi per compensare il calo della domanda

  • Reckitt Benckiser Group Plc (OTC:RBGLY) (OTC:RBGPF) ha aumentato i prezzi su tutta la sua gamma di prodotti per trasferire l’aumento dei costi delle materie prime sui clienti.
  • La decisione giunge dopo che il colosso dei consumi ha affermato che l’inflazione sul costo dei beni venduti è aumentata da un intervallo del 13-15% a uno del 15-19% in base ai prezzi attuali delle materie prime.
  • Il report rileva che l’aumento dei prezzi è visto anche come un modo per compensare il calo della domanda di disinfettanti ora che le restrizioni anti-Covid negli Stati Uniti sono state allentate.