Cigna, gli utili del 1° trimestre battono le stime

Nel report trimestrale, Cigna migliora la guidance per l'anno fiscale 2022. Ecco tutte le cifre

Cigna, gli utili del 1° trimestre battono le stime
1' di lettura
  • Nel primo trimestre Cigna Corp (NYSE:CI) ha riportato ricavi totali di 44,12 miliardi di dollari, in rialzo del 7,6% su base annua, battendo la stima di consenso di 43,41 miliardi.
  • Cigna ha realizzato utili di 1,18 miliardi di dollari, in aumento rispetto agli 1,16 miliardi riportati nello stesso periodo dell’anno scorso.
  •  Gli utili per azione rettificati del primo trimestre hanno raggiunto i 6,01 dollari rispetto ai 4,73 dollari dello stesso periodo dell’anno scorso, battendo la stima di consenso di 5,18 dollari. 
  • Alla fine del 2021 Cigna vantava 107,4 milioni di clienti farmaceutici, con un aumento di 6,4 milioni nel corso dell’anno; l’abbonamento medico ha raggiunto 17,78 milioni di unità, in aumento rispetto ai 16,67 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso.
  • Nella sua filiale Evernorth, i ricavi sono aumentati del 10% su base annua raggiungendo i 33,58 miliardi di dollari, riflettendo la crescita organica dei servizi farmaceutici specializzati.
  • I ricavi sono aumentati del 3% rispetto al suo piano sanitario, raggiungendo gli 11,39 miliardi di dollari. 
  • Guidance Per l’esercizio 2022, Cigna prevede utili per azione di almeno 22,60 dollari (stima di consenso: 22,49 dollari), in rialzo rispetto alla precedente guidance di almeno 22,40 dollari per azione.
  • La società conferma la guidance sui ricavi di almeno 177 milioni di dollari.
  • Per l’esercizio 2022 la società prevede una crescita totale dei clienti medici di almeno 725.000 unità, rispetto ai 575.000 previsti in precedenza.
  • Movimento dei prezzi Giovedì le azioni CI hanno chiuso a 252,08 dollari.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!