Le notizie finanziarie USA da conoscere il 7 giugno 2022

Ecco le storie più interessanti che dominano i media finanziari nella giornata di martedì 7 giugno

Le notizie finanziarie USA da conoscere il 7 giugno 2022
7' di lettura

Da Benzinga Italia

Un’occhiata ai mercati da Benzinga: si attendono le trimestrali di United Natural Foods, J.M. Smucker e Casey’s General Stores  Continua a leggere » 

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Di seguito, 5 titoli suggeriti da Benzinga che nella giornata del 07/06/2022 potrebbero interessare gli investitori sul mercato azionario USA  Continua a leggere » 

Di seguito, vediamo cosa cambierà con il lancio di iOS 16 e quali saranno le relative funzionalità introdotte da Apple  Continua a leggere » 

Ecco la tesi di Shannon Saccocia, direttrice degli investimenti presso Boston Private, sul valore delle azioni Amazon in seguito al frazionamento azionario 20:1  Continua a leggere » 



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Domenica 12 giugno dalle ore 7 alle ore 23 gli elettori sono chiamati ad esprimersi sulla necessità di una riforma del sistema giudiziario votando anche una sola delle cinque schede che saranno consegnate a chi si reca alle urne.   Continua a leggere » 

Secondo Dennis Dick del PreMarket Prep di Benzinga, Elon Musk “si è reso conto di aver strapagato per la società”. Il CEO di Tesla riuscirà a negoziare un prezzo più basso?  Continua a leggere » 

Il netto calo delle criptovalute è coinciso con un forte aumento del volume di scambi. Ecco gli ultimi aggiornamenti e i movimenti di prezzo  Continua a leggere » 

Di seguito, gli ultimi aggiornamenti e i movimenti di prezzo delle aziende cinesi quotate negli USA alla Borsa di Hong Kong  Continua a leggere » 


Dagli Stati Uniti

Reuters

Paramount citata in giudizio per ‘Top Gun: Maverick’

  • Gli eredi dell’autore Ehud Yonay, il cui articolo ha ispirato il film ‘Top Gun’ di Tom Cruise, hanno citato in giudizio la società di produzione Paramount Pictures — consociata di Paramount Global (NASDAQ:PARA) — per violazione del diritto d’autore.
  • Secondo una denuncia presentata alla corte federale di Los Angeles, la Paramount non avrebbe riacquistato i diritti sull’articolo di Ehud del 1983 ‘Top Guns’ dalla sua famiglia prima di pubblicare il sequel del film, ‘Top Gun: Maverick’.
  • La causa è stata intentata dalla vedova di Ehud, Shosh Yonay, e dal figlio Yuval Yonay, i quali affermano che la Paramount ha deliberatamente violato la legge federale sul diritto d’autore.

Jane Street Global fa causa al LME per i trade sul nickel annullati

  • Il London Metal Exchange deve affrontare la sua seconda causa in una settimana per 15,3 milioni di dollari dalla società statunitense Jane Street Global Trading, a seguito della cancellazione dei trade sul nickel avvenuta a marzo.
  • Un rappresentante di Jane Street ha affermato che l’annullamento dei trade “in un periodo di accresciuta volatilità mina gravemente l’integrità dei mercati e crea un pericoloso precedente che mette in discussione i contratti futuri”.

Michigan amplia indagini su violazione dei sistemi di voto da parte dei sostenitori di Trump

  • I sostenitori dell’ex presidente Donald Trump hanno cercato di ottenere l’accesso non autorizzato alle apparecchiature di voto in tutto il Michigan, ha riferito Reuters, che cita i documenti della polizia statale.
  • L’indagine si è ampliata e la polizia statale del Michigan ha ottenuto mandati per sequestrare attrezzature e registri elettorali in tre città e una contea, secondo Reuters.
  • I documenti rivelano diverse iniziative intraprese dalle autorità statali per assicurarsi macchine di voto, registri elettorali, dispositivi di archiviazione dati e tabulati telefonici come prove in un’indagine avviata a metà febbraio.

Citi a caccia della crescita in Asia, in particolare in Cina

  • Nel corso di un’intervista con Reuters, il responsabile dell’area asiatica di Citigroup, Inc.(NYSE:C) ha reso nota l’intenzione di nominare 3.000 nuovi dipendenti per la sua attività di investimento istituzionale in Asia nel corso dei prossimi anni.
  • L’Asia è diventata un campo di battaglia per le banche globali che inseguono le sue vaste economie, la sua crescente ricchezza e la sua crescita relativa, superiore a quella della gran parte delle altre aree del mondo.
  • Peter Babej prevede una crescita significativa della ricchezza accumulata in Cina nonostante nonostante le difficoltà macroeconomiche, le incertezze sulla politica di crescita e le misure di controllo del COVID-19.

Binance critica il report di Reuters sulle accuse di riciclaggio

  • Binance, il maggior exchange di criptovalute al mondo, ha smentito le accuse di un report pubblicato lunedì da Reuters in cui si afferma che 2,4 miliardi di dollari in criptovalute rubate sono stati riciclati attraverso la sua piattaforma.
  • Con un post pubblicato sul suo blog, intitolato “Il mito del riciclaggio di denaro attraverso le criptovalute e come il sistema fa gli straordinari per vendere una falsa narrativa”, Binance ha definito il report di Reuters “pieno di falsità”, affermando che si basa su un’enorme quantità di conclusioni affrettate e su dati scarsi.
  • “Suggeriamo caldamente di ignorare quegli autori ed esperti che selezionano i dati, fanno affidamento su ‘fughe di notizie’ convenientemente non verificabili provenienti dalle autorità di regolamentazione e alimentano il culto della paranoia da criptovalute per fama o guadagno finanziario. Guardate invece ai fatti”, ha dichiarato Binance nel post.

Wall Street Journal

La SEC si prepara a cambiare le regole del mercato azionario dopo la frenesia da meme stock

  • Entro questo autunno la Securities and Exchange Commission (SEC) intende proporre importanti cambiamenti alle modalità di funzionamento del mercato azionario, riporta il Wall Street Journal.
  • La SEC ha avviato la sua revisione della struttura del mercato dopo il frenetico trading su GameStop Corp (NYSE:GME) e su altri meme stock all’inizio del 2021, innescando un controllo nella gestione delle operazioni dei singoli investitori.
  • La SEC ha valutato la creazione di una versione più rigida della cosiddetta regola della Best Execution, consentendo alle borse valori di quotare le azioni con incrementi inferiori a 0,01 dollari e riducendo la commissione massima che le piazze di scambio possono addebitare ai broker per accedere alle loro quotazioni.

J&J notifica disdetta del contratto a Emergent: accuse reciproche di violazione degli accordi

  • Johnson & Johnson (NYSE:JNJ) ha compiuto un altro passo verso la rottura dei suoi legami per la produzione di vaccini anti-Covid con il produttore a contratto Emergent Biosolutions, Inc. (NYSE:EBS).
  • Secondo il Wall Street Journal, Johnson & Johnson avrebbe notificato un avviso formale di risoluzione e violazione a Emergent, società con sede a Gaithersburg (Maryland).
  • La divulgazione da parte del colosso farmaceutico statunitense è arrivata sulla scia dell’annuncio di Emergent di aver inviato a J&J un avviso di violazione materiale dell’accordo, poiché quest’ultima ha deciso di non acquistare la quantità minima richiesta di vaccini come concordato; Emergent ha affermato che J&J dovrà pagare circa 125-420 milioni di dollari in caso di risoluzione dell’accordo.

Bloomberg

Binance sotto indagine SEC per offerta di titoli non registrati

  • La Securities and Exchange Commission (SEC) sta valutando se Binance, il maggior exchange di criptovalute al mondo, ha emesso titoli senza licenza tramite un’offerta iniziale di monete (ICO) nel 2017.
  • Secondo un report pubblicato lunedì da Bloomberg, alcune fonti riservate hanno rivelato che la SEC starebbe indagando su Binance per l’emissione del suo crypto token Binance Coin (BNB).
  • Attualmente BNB ha una capitalizzazione di mercato di 46 miliardi di dollari, il che la rende la terza maggior criptovaluta al mondo per market cap dopo Bitcoin ed Ethereum — escludendo le stablecoin Tether e USD Coin.

Gli Stati Uniti lanciano un severo avvertimento a Kim Jong-Un sulla minaccia nucleare

  • L’amministrazione Biden ha avvertito la Corea del Nord che adotterà misure più incisive se il Paese asiatico continuerà a condurre test nucleari.
  • Secondo Washington e un’agenzia di controllo delle Nazioni Unite, Pyongyang si starebbe preparando a far esplodere presto il suo primo dispositivo atomico dal 2017, ha riferito Bloomberg.
  • La vicesegretaria di Stato USA Wendy Sherman, durante un incontro tenutosi martedì a Seul con la sua controparte sudcoreana, ha affermato che “ci sarà una risposta rapida e decisa a un simile test”.

Foto tramite Wikimedia Commons

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.