Toyota taglia produzione di luglio per mancanza di componenti

Di seguito, i numeri del piano di riduzione annunciato dalla casa automobilistica giapponese Toyota

Toyota taglia produzione di luglio per mancanza di componenti
1' di lettura
  • Toyota Motor Corp (NYSE:TM) ha ridotto di 50.000 veicoli il suo piano di produzione globale per il mese di luglio a causa della carenza di componenti dovuta alla diffusione del COVID-19.
  • L’azienda prevede che il volume di produzione globale per luglio sarà di circa 800.000 unità (250.000 unità in Giappone e 550.000 unità all’estero).
  • La nota casa automobilistica ha deciso di estendere la sospensione delle attività precedentemente annunciata presso le sue linee di produzione poiché l’epidemia di COVID-19 che ha colpito uno dei suoi fornitori solleva preoccupazioni.
  • Si stima che il volume di produzione globale da luglio a settembre sarà in media di circa 850.000 unità al mese. 
  • Toyota ha affermato che il piano di produzione potrebbe subire un’ulteriore riduzione poiché la carenza di chip potrebbe proseguire.
  • Movimento dei prezzi Martedì le azioni TM hanno chiuso in rialzo del 3,34% a 159,09 dollari.

    Foto tramite Wikimedia Commons

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!