Bitcoin ed Ethereum in calo, vola TerraClassicUSD

Secondo l’analista di criptovalute Michaël van de Poppe, ultimamente le altcoin stanno mostrando più forza rispetto a Bitcoin. Ecco gli ultimi aggiornamenti

Bitcoin ed Ethereum in calo, vola TerraClassicUSD
3' di lettura

Martedì notte Bitcoin e le altre principali criptovalute mostravano debolezza; al momento della pubblicazione, la capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute era in calo del 3,55% a 903,3 miliardi di dollari.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Andamento dei prezzi delle principali monete
Moneta 24 ore 7 giorni Prezzo
Bitcoin (CRYPTO:BTC) -3,43% +0,036% 20.119,70 dollari
Ethereum (CRYPTO:ETH) -5,6% +4,89% 1.129,50 dollari
Tether (CRYPTO:USDT) -0,03% -0,03% 0,9986 dollari
Monete in maggior rialzo nelle ultime 24 ore (dati di CoinMarketCap)
Criptovaluta Variazione % nelle ultime 24 ore (+/-) Prezzo
TerraClassicUSD (USTC) +65,95% 0,07656 dollari
1inch Network (1INCH) +11,39% 0,7449 dollari
BitTorrent-New (BTT) +3,35% ​0,0000008635 dollari

Perché è importante

Martedì le criptovalute erano in calo poiché gli asset di rischio hanno perso slancio, con gli indici S&P 500 e Nasdaq che sono scesi rispettivamente del 2% e del 3%. Al momento della pubblicazione, i futures azionari risultavano piatti.

“Bitcoin rimane ancorato intorno al livello dei 20.000 dollari e non romperà al rialzo fino a quando Wall Street non sarà sicura che non si verificherà un rallentamento più ampio”, ha dichiarato Edward Moya, analista di mercato senior di OANDA.

Il trader di criptovalute Michaël van de Poppe ha affermato che, dal punto di vista tecnico, altcoin come Ethereum stanno mostrando più forza di Bitcoin; riferendosi al grafico BTC/ETH, l’analista ha affermato che ETH ha avuto un “solido rimbalzo” dalla pesante zona di supporto dopo un movimento al ribasso.  



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Van de Poppe ha detto che Ethereum sta “attualmente combattendo la resistenza intorno a 0,06 BTC… Se la rompe, allora guarderò a 0,065 BTC”.

Nonostante ciò, i commenti positivi sulla seconda moneta digitale al mondo per capitalizzazione di mercato sono “molto scarsi” in questi giorni, secondo Santiment; la piattaforma di market intelligence ha twittato che il rapporto tra commenti positivi e negativi su ETH non è stato così basso da maggio 2018.  

L’analista grafico Ali Martinez ha affermato che ci sono due livelli chiari a cui prestare attenzione per Ethereum: la moneta ha supporto a 1.100 dollari e resistenza a 1.320 dollari.  

Sul versante Bitcoin, il volume di afflusso sugli exchange (media mobile a 7 giorni) ha toccato un minimo mensile di 30.023.409,30 dollari, secondo i dati di Glassnode. 

Il calo degli afflussi sugli exchange potrebbe indicare che gli investitori stanno conservando i loro Bitcoin.

Foto tramite DUSAN ZIDAR su Shutterstock

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.