Cathie Wood: la decisione della Fed è deludente

Cathie Wood ha scritto su Twitter i suoi commenti critici rispetto alle decisioni della Fed.

Cathie Wood: la decisione della Fed è deludente
2' di lettura

Cathie Wood, fondatrice di Ark Investment Management, è stata molto critica nei confronti della posizione di politica monetaria della Federal Reserve. L’imprenditrice si è rivolta a Twitter per esprimere i suoi pensieri sulla decisione di mercoledì in merito ai tassi di interesse.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo 

La Federal Reserve, presieduta da Jerome Powell, mercoledì ha alzato il tasso sui Fed funds di 75 punti base al 3-3,25%, in linea con le aspettative, e ha segnalato che potrebbe non aver finito con i rialzi dei tassi.

“La cosa più deludente riguardo alla decisione della Fed è stata la sua unanimità”, ha detto Wood.

Mercoledì, tutti i 12 membri votanti alla riunione del Federal Open Market Committee hanno sostenuto la decisione della banca centrale di aumentare i tassi, ha mostrato una dichiarazione ufficiale.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Wood ha osservato che nessuno dei membri era concentrato sulla “significativa deflazione in arrivo”. 

La fondatrice dell’Ark Invest ha lanciato avvertimenti sulla potenziale deflazione con prove del calo dei prezzi di diversi articoli e materie prime rispetto ai livelli pre-COVID-19.

“Sembra che la Fed stia prendendo decisioni sulla base di indicatori e analogie in ritardo”, ha affermato Wood.

In passato, Cathie Wood ha affermato che la Fed sta prendendo spunti sbagliati dal team del suo ex presidente Larry Summers, costretto ad agire in modo aggressivo dopo 15 anni di inflazione. L’attuale contesto inflazionistico ha solo due anni ed era dovuto allo shock dal lato dell’offerta generato dalla pandemia di COVID-19, ha affermato Wood.

Guardando indietro? 

Gary Black di Future Funds ha affermato che la banca centrale guarda indietro rispetto al mercato, che guarda al futuro.

Ha notato che lo stesso Powell ha ammesso che la Fed ha basato la sua decisione sull’inflazione core trailing di tre mesi, sei mesi e 12 mesi.

“La Fed ha creato l’inversione della curva dei rendimenti più ripida degli ultimi 20 anni, nonostante i segnali che l’inflazione core ha raggiunto il picco con il COVID”, ha aggiunto Black.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni