Presentazione PlayStation 5: cosa dicono gli analisti su Sony

Vediamo l’opinione di Mikio Mirakawa, analista di Bank of America, sul titolo Sony dopo la presentazione della PlayStation 5

Presentazione PlayStation 5: cosa dicono gli analisti su Sony
2' di lettura

Giovedì, Sony Interactive Entertainment (NYSE:SNE) ha presentato la sua console di nuova generazione PlayStation 5, insieme a un’impressionante linea di videogiochi.

All’evento “The Future of Gaming” sono stati mostrati sia titoli esclusivi che titoli di terze parti. Le risposte alla PS5 sono state positive, il ché è un buon segno considerando che non è stato rivelato un prezzo per nessuna delle due console (PS5 e PS5 Digital Edition).


La PS5 e la Digital Edition potrebbero sospingere le vendite: la presentazione si è concentrata principalmente sulla gamma di giochi per PS5, ma Sony ha anche rivelato due versioni della sua console di nuova generazione: la PS5 e la PS5 Digital Edition.

“Siamo rimasti un po’ sorpresi dal fatto che Sony abbia annunciato una versione digitale della PS5 senza unità ottica, oltre al modello tradizionale che invece è dotato di tale feature”, ha scritto in una nota Mikio Hirakawa, analista di BofA Securities.

Bank of America ritiene che la stima di consenso del mercato per il prezzo della PS5 sia di 499 dollari. L’aggiunta della console digitale dovrebbe inoltre aiutare a incrementare le vendite, con un prezzo inferiore rispetto a quello della PS5 principale.

Morgan Stanley ritiene che la console avrà un prezzo molto alto, destinato a “utenti hardcore”, ha detto l’analista Masahiro Ono in una nota.

Fattori come la progettazione dell’hardware e le “immagini offerte, di qualità quasi uguale alla realtà” nel gioco faranno lievitare i prezzi, ha affermato l’analista.

Il valore aggiunto potrebbe consentire a Sony di correre un rischio mettendo dei prezzi premium, in particolare con l’aggiunta della versione digitale della PS5.

I titoli chiave aiutano a sostenere l’interesse: la prima presentazione della PS5 ha messo in mostra 26 nuovi titoli in un mix di esclusive di casa madre e aggiunte di terze parti. Tra questi, il lancio di titoli come “Spider-Man: Miles Morales” apparentemente coincideranno con il lancio di PlayStation 5. Ciò contribuirà a motivare gli acquisti iniziali. Gli analisti di BofA Securities ritengono che la gamma di software per la PS5 soddisfi le aspettative.

Gli analisti di Morgan Stanley “non prevedono che il punto di vista del mercato sulle aspettative iniziali di vendita cambierà drasticamente”. Particolare attenzione è stata data a titoli come “Spider-Man: Miles Morales” e “Horizon Forbidden West”, gli unici due sequel di “titoli famosi per PS4 che si sono classificati tra i primi 20 per copie cumulativamente vendute”.

Raccomandazioni degli analisti

BofA Securities mantiene per Sony un rating Buy, con un obiettivo di prezzo di 80,24 dollari.

Morgan Stanley mantiene una raccomandazione Equal-weight.