Amazon cerca di non perdere i dipendenti Zoox

Il gruppo guidato da Jeff Bezos annullerà la proposta se non venisse accettata dalla maggioranza dei dipendenti della startup 

Amazon cerca di non perdere i dipendenti Zoox
2' di lettura

Secondo un rapporto di Reuters pubblicato giovedì, Amazon Inc (NASDAQ:AMZN) prevede di assegnare 100 milioni di dollari in azioni vincolate ai dipendenti di Zoox per convincerli a rimanere a lavorare nella startup, anche dopo che avrà luogo l’acquisizione da parte del colosso di Seattle.

Cosa è successo

A fine giugno il colosso dell’e-commerce ha annunciato l’intenzione di acquisire la startup di guida autonoma. Zoox lavora a veicoli appositamente progettati a emissioni zero e pensati per servizio vettura con autista; Zoox ha oltre 1.000 lavoratori a libro paga.

I documenti analizzati da Reuters contengono due elenchi di “dipendenti chiave”. Tutto il personale del primo elenco, e almeno 19 dipendenti del secondo, devono accettare l’offerta di Amazon affinché l’operazione possa considerarsi conclusa.

Inoltre Amazon offrirà posti di lavoro a tre comparti di dipendenti Zoox rimanenti. Affinché si possa chiudere l’offerta, anche il 90% dei dipendenti di due comparti e l’88% del terzo devono accettare le offerte.

Per l’acquisizione di Zoox Amazon pagherà 1,3 miliardi di dollari in contanti e probabilmente chiuderà l’accordo entro settembre, secondo quanto riferito da Reuters.

Perché è importante

I documenti dell’accordo a cui Reuters ha avuto accesso indicano che, a partire dai primi del 2020, Zoox ha speso 30 milioni di dollari al mese e lasciano intendere altresì che di questo passo è probabile che la compagnia finisca i fondi entro la fine di questo mese.

L’accordo tra Amazon e Zoox premia i “fornitori di servizi aziendali” con un “pool di bonus di transazione” da 125 milioni di dollari in contanti proporzionale alle loro azioni, a condizione che abbiano aderito all’accordo prima del 18 maggio.

Amazon pagherà il 30% del finanziamento per il pool, oltre agli 1,3 miliardi di premi in azioni vincolate.

Zoox aveva optato per l’offerta Amazon rispetto a quella da 1,05 miliardi di dollari formulata da Cruise, l’unità di guida autonoma di General Motors Company (NYSE:GM).

Immagine: Zoox