10 maggiori cambiamenti di target price per il 21 luglio 2020

Ecco le più importanti variazioni nei prezzi obiettivo di diversi titoli USA per la giornata di oggi

10 maggiori cambiamenti di target price, 9 aprile 2021
1' di lettura
  • Mizuho ha aumentato il prezzo obiettivo su Alphabet Inc (NASDAQ:GOOGL) da 1.650 a 1.750 dollari. Negli scambi pre-market le azioni del gruppo hanno registrato un aumento dello 0,1%, a 1.564,00 dollari.
  • B. Riley FBR ha aumentato l’obiettivo di prezzo per Lam Research Corporation (NASDAQ:LRCX) da 270 a 435 dollari. Nel pre-apertura le azioni del gruppo sono aumentate del 2,8%, a 363,60 dollari.
  • Needham ha aumentato il target price su Skyworks Solutions Inc (NASDAQ:SWKS) da 125 a 170 dollari. Nel pre-mercato il titolo Skyworks ha registrato un aumento dello 0,2%, a 138,00 dollari.
  • KeyBanc ha tagliato il target di prezzo per Consolidated Edison, Inc. (NYSE:ED) da 92 a 80 dollari. Nel pre-market le azioni della società sono aumentate dello 0,5%, a 73,64 dollari.
  • Piper Sandler ha aumentato il prezzo target per Parsley Energy Inc (NYSE:PE) da 8 a 17. Nel pre-apertura le azioni di Parsley Energy hanno fatto segnare +2,7%, a 10,95 dollari.
  • Needham ha aumentato il prezzo obiettivo di Cadence Design Systems Inc (NASDAQ:CDNS) da 86 a 115 dollari. Nel pre-mercato le azioni di Cadence Design hanno guadagnato il 3,7%, a 107,50 dollari.
  • RBC Capital ha ridotto il target price di Noble Energy, Inc. (NASDAQ:NBL) da 13 a 10,5 dollari. Negli scambi pre-market le azioni del gruppo hanno registrato un aumento del 3,1%, a 10,50 dollari.
  • Mizuho ha tagliato il target di prezzo per Walgreens Boots Alliance Inc (NASDAQ:WBA) da 48 a 43 dollari. Nel pre-apertura il titolo ha registrato un +0,2%, a 40,52 dollari.
  • Credit Suisse ha alzato il prezzo obiettivo di Eversource Energy (NYSE:ES) da 76 a 81 dollari. Nel pre-mercato le azioni Eversource Energy sono aumentate dello 0,1%, a 86,65 dollari.
  • Goldman Sachs ha abbassato il target price per Allscripts Healthcare Solutions Inc (NASDAQ:MDRX) da 6,5 a 5,5 dollari. Nel pre-market le azioni di Allscripts Healthcare sono scese dell’1,3%, a 7,13 dollari.