Sunnova, Bank of America alza rating e target price del titolo

La possibile vittoria dei Democratici alle presidenziali USA di novembre favorirebbe un’estensione del credito fiscale per i prodotti di energia solare

Sunnova, Bank of America alza rating e target price del titolo

Nel 2020 i titoli del settore dell’energia solare hanno performato molto bene, e mercoledì un analista ha dichiarato che per Sunnova Energy International Inc (NYSE:NOVA) le cose dovrebbero mettersi ancora meglio.

Cosa dicono gli analisti su Sunnova L’analista di Bank of America Julien Dumoulin-Smith innalzato la raccomandazione su Sunnova da Neutral a Buy e ha aumentato il prezzo obiettivo da 19,50 a 25 dollari.

La tesi su Sunnova Dumoulin-Smith ha affermato che una vittoria Democratica alle elezioni USA di novembre probabilmente aprirà la strada a un’estensione del credito d’imposta sugli investimenti per le installazioni residenziali di prodotti per energia solare, dunque uno stimolo rialzista per i titoli del settore. Gli analisti di Bank of America stimano che un’estensione fiscale di tre anni varrebbe per Sunnova circa 4,50 dollari per azione di valore.

“Vediamo che l’indice del settore energetico/tecnologico ha recentemente registrato un rialzo, sostanzialmente sulla scia delle crescenti promesse a favore dell’energia pulita in caso di nuova amministrazione, [e] sottolineiamo i vantaggi più diretti per il settore solare vista l’acuta esposizione al credito d’imposta, attraverso il contributo significativo dell’equità fiscale, alla sua struttura di finanziamento a livello di asset”, ha scritto Dumoulin-Smith in una nota.

L’analista ha affermato che un’estensione del credito fiscale creerebbe un sostanziale valore di crescita al rialzo per DevCo di Sunnova. Inoltre, Dumoulin-Smith valuta la sottostante PowerCo circa 10 dollari per azione.

Dumoulin-Smith anticipa che gli utili del secondo trimestre sosterranno le aspettative per flussi di cassa più elevati tra i titoli dei prodotti residenziali ad energia solare.

Secondo PredictIt, Joe Biden ha attualmente una probabilità del 62% di vincere le elezioni di novembre, e che i Democratici hanno anche il 64% di probabilità di ottenere il controllo del Senato.

Il punto di vista di Benzinga È comprensibile che la combinazione di tassi di interesse vicini allo 0% e grandi sovvenzioni fiscali del governo implichino un quadro piuttosto rialzista per i titoli dei prodotti residenziali ad energia solare nel 2021 e oltre. Tuttavia, qualsiasi indicazione di un ritorno del momentum a favore dei Repubblicani potrebbe causare estrema volatilità per i titoli del settore man mano che ci si avvicina alle elezioni presidenziali.