Credit Suisse, investimento da $100mln su Ant Financial

La consociata finanziaria di Alibaba presto si quoterà in Borsa, evento dal quale la banca svizzera è pronta a beneficiare immensamente

Credit Suisse, investimento segreto da 0mln su Ant Financial
2' di lettura

Credit Suisse Group AG (NYSE:CS) si prepara a cogliere i frutti di un investimento segreto realizzato su Ant Financial Services Group, controllata di Alibaba Group Holding Ltd. (NYSE:BABA), che presto sarà quotata sui listini borsistici di Hong Kong e Shanghai, secondo quanto riferito da Bloomberg.

Cosa è successo

Durante l’ultimo giro di finanziamenti della società finanziaria cinese, nel 2018, la banca svizzera aveva investito 100 milioni di dollari, che hanno portato la valutazione di Ant a 150 miliardi, secondo Bloomberg. La società di gestione patrimoniale Bernstein prevede che la valutazione di Ant Financial sia di 210 miliardi di dollari, ovvero una percentuale del 40% in più rispetto all’investimento di Credit Suisse.

In precedenza la banca svizzera non aveva rivelato l’importo investito in Ant e non ha in programma di vendere la sua partecipazione, secondo quanto riferito da persone informate sui fatti a Bloomberg.

Perché è importante

Probabilmente Credit Suisse fungerà da coordinatore globale congiunto per l’IPO di Ant Financial a Hong Kong dopo che, secondo quanto riferito, era stato inizialmente escluso dalla lista degli sponsor.

La banca intrattiene relazioni di lunga data con il gruppo guidato da Jack Ma; infatti, secondo Bloomberg, CS avrebbe gestito 30 operazioni all’interno del gruppo e avrebbe consigliato ad Alibaba acquisizioni per 14 miliardi di dollari.

L’istituto di credito svizzero è anche investitore nella sudcoreana L&P Cosmetics Co. e nell’indiana Hero Fincorp.

Anche altre banche, tra cui Goldman Sachs Group, Inc (NYSE:GS) e China International Capital Corp (OTC:CNICF), hanno cercato di ottenere dei profitti tramite investimenti in compagnie del settore tecnologico, ha osservato Bloomberg.

Movimento dei prezzi

Venerdì le azioni Credit Suisse hanno chiuso in ribasso dello 0,28%, a 10,57 dollari. Lo stesso giorno le azioni di Alibaba hanno chiuso in calo dell’1,1%, estendendo ulteriormente le perdite dello 0,2%, a 248,50 dollari, nella sessione after-hours.

Foto per gentile concessione: Credit Suisse Group AG