Un’occhiata ai mercati: future in ribasso dopo il rally di lunedì

Diamo uno sguardo ai movimenti dei future USA e dei principali indici mondiali

Sedute USA
2' di lettura

Movimenti in pre-apertura

Nei primi scambi pre-market i future azionari statunitensi sono in leggero ribasso dopo i guadagni registrati nella sessione precedente. Gli investitori attendono i risultati degli utili da Exelon Corporation (NYSE:EXC), Walt Disney Co (NYSE:DIS), Emerson Electric Co. (NYSE:EMR), Prudential Financial Inc (NYSE:PRU) e Ralph Lauren Corp (NYSE:RL). I dati sugli ordini di fabbrica per giugno verranno pubblicati alle 10:00 ET.

Ad oggi negli Stati Uniti è stato registrato il numero più alto di casi e di decessi per coronavirus nel mondo, con un totale di oltre 4.717.710 contagi e circa 155.470 vittime. Intanto il Brasile ha confermato oltre 2.750.310 casi di COVID-19, mentre l’India ha registrato un totale di almeno 1.855.740 casi confermati.

I future sul Dow Jones hanno perso 23 punti, a 26.535, mentre quelli sull’S&P 500 sono in diminuzione di 6,15 punti, a quota 3.282,25. I future sul Nasdaq sono in ribasso di 31,5 punti, a 11.012,75.

I prezzi del petrolio sono scesi, coi future sia sul Brent che sul WTI in diminuzione dell’1,2%, rispettivamente a 43,62 e a 40,51 dollari al barile.

Uno sguardo ai mercati globali

Oggi i mercati europei sono per lo più in calo, con l’indice spagnolo Ibex in diminuzione dello 0,3% e l’indice STOXX Europe 600 in calo dello 0,1%. L’indice del Regno Unito FTSE 100 perde lo 0,1%, mentre il francese CAC 40 segna +0,5% e il tedesco DAX 30 -0,3%.

Sui mercati asiatici, il giapponese Nikkei è salito dell’1,70%, l’indice Hang Seng di Hong Kong ha avuto un rialzo del 2%, l’indice cinese Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,11% e l’indice indiano BSE Sensex è salito del 2,1%.

Raccomandazioni degli analisti

Gli analisti di Deutsche Bank hanno alzato il rating di McKesson Corporation (NYSE:MCK) da Hold a Buy e hanno aumentato il prezzo obiettivo da 169 a 202 dollari.

Lunedì le azioni McKesson sono balzate del 6,5%, chiudendo a 159,90 dollari.

Ultime notizie

  • Lunedì Mosaic Co (NYSE:MOS) ha registrato risultati più solidi del previsto per il secondo trimestre.
  • Sempre lunedì Regeneron Pharmaceuticals Inc (NASDAQ:REGN) ha dichiarato che uno studio non sottoposto a revisione paritaria ha indicato che la sua combinazione di farmaci anticorpali ha sia prevenuto che trattato il COVID-19 negli animali, come precedentemente riportato da Reuters.
  • Solaredge Technologies Inc (NASDAQ:SEDG) ha registrato risultati ottimistici per il secondo trimestre; la società ha anche affermato di prevedere per il terzo trimestre vendite comprese fra 325 e 350 milioni di dollari.
  • Snapchat, l’app di messaggistica di proprietà di Snap Inc (NYSE:SNAP), ha in programma di rilasciare in autunno una funzionalità che consentirà agli utenti di impostare i propri Snap con musica di sottofondo, cosa che attualmente possono fare gli utenti di TikTok, secondo quanto riportato lunedì da TechCrunch.