Aggiornamento di mercato di metà mattina, 11 agosto 2020

Mercati USA per lo più in aumento; SYSCO riferisce una perdita nel report del secondo trimestre

Sedute USA
Sedute USA

Martedì, dopo l’apertura del mercato, il Dow Jones è salito dell’1,06%, a 28.085,34 dollari mentre il NASDAQ è sceso dello 0,57% a 10.905,91 dollari. Anche l’S&P 500 è in rialzo, con un aumento dello 0,26% a 3.369,12 dollari.

Gli Stati Uniti hanno riportato il maggior numero di casi e di decessi per Coronavirus al mondo, registrando un totale di 5.094.560 contagiati e circa 163.460 morti. Il Brasile ha confermato un totale di oltre 3.057.470 casi di COVID-19 con 101.750 decessi, mentre l’India ha riportato un totale di almeno 2.268.670 contagi confermati e 45.250 morti. In totale ci sono stati almeno 20.092.850 casi di Coronavirus in tutto il mondo, con oltre 736.250 morti, secondo i dati elaborati dalla Johns Hopkins University.

Settori in rialzo e in ribasso

Martedì i titoli finanziari guadagnano il 2,4%. I maggiori rialzi nel settore riguardano MVC Capital, Inc. (NYSE:MVC), che fa un balzo del 16% e Federal Agricultural Mortgage Corp. (NYSE:AGM), in crescita del 7%.

Nelle contrattazioni odierne le azioni delle utility sono in discesa dello 0,7%.

Notizie principali

SYSCO Corporation (NYSE:SYY) ha riportato una perdita inferiore al previsto per il secondo trimestre; nel periodo il gruppo ha registrato una perdita di 0,29 dollari per azione, inferiore alle stime degli analisti che prevedevano una perdita di 0,30 dollari per azione. La società ha registrato un fatturato trimestrale di 8,90 miliardi di dollari, mancando le aspettative degli analisti, che si attestavano a 9,52 miliardi.

Titoli in salita

Le azioni Pfenex Inc. (NYSE:PFNX) hanno avuto un’impennata del 66%, a 12,69 dollari dopo che la società ha annunciato che sarà acquisita da Ligand ad un prezzo di 12 dollari per azione in contanti.

Le azioni di Eyenovia, Inc. (NASDAQ:EYEN) hanno avuto un’impennata del 60%, a 5,84 dollari. Eyenovia e Arctic Vision hanno riferito una collaborazione esclusiva e un accordo di licenza per sviluppare e commercializzare MicroPine e MicroLine nella Greater China e in Corea del Sud.

Anche le azioni Kforce Inc. (NASDAQ:KFRC) sono aumentate, guadagnando il 32%, a 41,95 dollari dopo che la compagnia ha riportato risultati del secondo trimestre migliori del previsto e dopo la pubblicazione di una solida guidance per il terzo trimestre.

Titoli in discesa

Le azioni Fulcrum Therapeutics Inc (NASDAQ:FULC) sono crollate del 45%, a 9,45 dollari dopo che l’azienda ha registrato nel secondo trimestre una perdita di 0,66 dollari per azione e dopo l’annuncio dei dati di analisi provvisoria dal suo studio ReDUX4 nella distrofia muscolare facioscapulo-omerale.

Le azioni di Mesoblast Limited (NASDAQ:MESO) sono crollate del 35%, a 11,28 dollari. Il 13 agosto l’azienda ha una riunione del comitato consultivo dell’FDA per esaminare i dati a supporto della sua domanda di licenza biologica per l’approvazione del RYONCIL per bambini.

Fennec Pharmaceuticals Inc (NASDAQ:FENC) ha perso il 33%, a 6,84 dollari dopo che la compagnia ha annunciato di aver ricevuto una risposta dall’FDA, inerente alla domanda di nuovo farmaco per il PEDMARK, indicante carenze identificate presso la struttura dell’azienda che richiedono una risoluzione prima dell’approvazione del farmaco.

Materie prime

Per quanto riguarda le notizie sulle materie prime, il petrolio è in rialzo dell’1,8%, a 42,68 dollari, mentre l’oro è in ribasso del 2,4%, a 1.990,60 dollari.

Martedì l’argento è sceso del 4,4%, a 27,98 dollari, mentre il rame ha fatto segnare -0,3%, a 2,852 dollari.

Zona euro

I titoli europei erano in rialzo oggi. Lo STOXX 600 dell’Eurozona è salito del 2,1%, l’indice spagnolo Ibex è aumentato del 3%, mentre l’indice FTSE MIB italiano è in rialzo del 3,1%.Nel frattempo il tedesco DAX 30 ha guadagnato il 2,6%, il CAC 40 francese è aumentato del 2,8% e le azioni britanniche hanno guadagnato il 2,5%.

Economia

L’indice NFIB sull’ottimismo delle piccole imprese negli USA è sceso a 98,8 a luglio contro il dato di 100,6 del mese precedente.

A luglio l’indice dei prezzi alla produzione è aumentato dello 0,6% dopo un calo dello 0,2% a giugno.

Il Tesoro USA metterà all’asta i titoli di Stato con scadenza annuale alle 11:30 ET.

La presidente della Federal Reserve di San Francisco, Mary Daly, interverrà alle 12:00 ET.

Il Tesoro USA metterà all’asta i titoli di Stato triennali alle 13:00 ET.

Nessun Articolo da visualizzare