Apple raggiunge i $2tln di capitalizzazione di mercato

Nuovo incredibile traguardo per il gruppo di Cupertino: è la prima azienda al mondo a raggiungere questo record

Apple raggiunge i tln di capitalizzazione di mercato
2' di lettura

Ci sono voluti 42 anni affinché Apple, Inc. (NASDAQ:AAPL) diventasse la prima azienda al mondo da 1 trilione di dollari; e le sono bastati due anni per diventare la prima azienda al mondo da 2 trilioni di dollari.

Con il titolo che si aggira intorno ai 468 dollari per azione, mercoledì mattina la capitalizzazione di mercato di Apple ha raggiunto per la prima volta i 2 trilioni di dollari, mentre gli investitori attendono con impazienza il primo iPhone con 5G, che dovrebbe essere svelato il mese prossimo. I ribassisti su Apple sperano che il lancio del 5G inneschi un massiccio ciclo di aggiornamento tra gli utenti iPhone esistenti.

La corsa verso i 2 trilioni di dollari Nell’agosto 2018 Apple ha vinto la corsa per raggiungere il record di 1 trilione di dollari, battendo Alphabet, Inc. (NASDAQ:GOOG) (NASDAQ:GOOGL) e Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT), che all’epoca avevano capitalizzazioni di mercato rispettivamente di 858 e 817 miliardi di dollari.

Il concorrente più vicino di Apple nella corsa ai 2 trilioni di dollari è stata Microsoft, a 1,6 trilioni, e Amazon.com, Inc. (NASDAQ:AMZN), a 1,58 trilioni.

Il cammino verso i 2 trilioni Apple nacque nel garage di Steve Jobs a Palo Alto nel 1976. Jobs e i co-fondatori Steve Wozniak e Ronald Wayne hanno iniziato con la produzione del personal computer Apple I, venduto inizialmente per 666 dollari.

Jobs tornò in Apple come amministratore delegato ad interim nel luglio 1997, dopo un’assenza di 12 anni. Dopo la fine del millennio, Apple e Jobs non potevano sbagliare. L’iPod venne lanciato nel 2001 e nei primi sei anni ha venduto 100 milioni di unità. L’iPhone fu lanciato nel 2007 ed è diventato il prodotto più venduto di tutti i tempi. Infatti, nel 2007 Apple raggiunse per la prima volta il livello di capitalizzazione di mercato di 100 miliardi di dollari, lo stesso anno in cui è stato lanciato l’iPhone.

Nei 13 anni da quando l’iPhone è arrivato sul mercato, Apple ha fatto molta strada, ma gli analisti prevedono che il titolo si prenderà una pausa nei prossimi 12 mesi. Il target price medio fra i 36 analisti che coprono il titolo è di 440 dollari.