I 66 maggiori movimenti di ieri, 18 agosto 2020

Di seguito i maggiori movimenti, sia al rialzo che al ribasso, osservati nel mercato azionario statunitense alla chiusura di martedì

I 66 maggiori movimenti di ieri, 18 agosto 2020
10' di lettura

Titoli in rialzo

  • Martedì le azioni di MICT Inc (NASDAQ:MICT) hanno avuto un’impennata del 45,7%, in chiusura a 5,10 dollari dopo che la società ha annunciato che la sua controllata Micronet ha ricevuto il primo ordine significativo per la sua SmartCam da un fornitore leader di telematica globale dopo una prova pilota di successo.
  • Le azioni di OneSmart International Education Group Limited (NYSE:ONE) sono balzate del 30,6%, chiudendo a 5,42 dollari dopo che la compagnia ha riportato i risultati del terzo trimestre.
  • Le azioni di Forward Industries, Inc. (NASDAQ:FORD) sono aumentate del 29,2%, chiudendo a 1,77 dollari dopo che il gruppo ha dichiarato di aver acquisito sostanzialmente tutte le attività di Kablooe Design.
  • Le azioni di RISE Education Cayman Ltd (NASDAQ:REDU) sono balzate del 28,5%, chiudendo a 7,45 dollari dopo aver avuto un’impennata del 48% lunedì. La scorsa settimana RISE Education Cayman ha riportato i risultati del secondo trimestre.
  • MOGU Inc. (NYSE:MOGU) è balzata del 24%, chiudendo a 2,74 dollari. Il gruppo dovrebbe riferire gli utili trimestrali il 24 agosto.
  • Ampco-Pittsburgh Corporation (NYSE:AP) ha guadagnato il 22,5%, chiudendo a 4,25 dollari.
  • Natural Gas Services Group, Inc. (NYSE:NGS) è salita del 21,5%, a 8,24 dollari dopo che la società ha riportato risultati del secondo trimestre migliori del previsto.
  • Le azioni Groupon, Inc. (NASDAQ:GRPN) sono aumentate del 21%, chiudendo a 28,88 dollari. Groupon ha segnalato Rezdy come prenotazione inaugurale di Groupon Connect™ e come partner API.
  • iMedia Brands, Inc. (NASDAQ:IMBI) ha guadagnato il 20,1%, chiudendo a 6,76 dollari dopo che la società ha registrato un profitto nel secondo trimestre.
  • Bloom Energy Corporation (NYSE:BE) è salita del 19,3%, chiudendo a 17 dollari dopo che Jeffrey Immelt, un dirigente della compagnia, ha acquistato 70.000 azioni a un prezzo medio di 14,86 dollari per azione.
  • Energous Corporation (NASDAQ:WATT) è salita del 18%, chiudendo a 3,94 dollari. La scorsa settimana Energous ha introdotto il nuovo EN7410M, un modulo trasmettitore di ricarica wireless.
  • Le azioni 9 Meters Biopharma, Inc. (NASDAQ:NMTR) hanno guadagnato il 16,5%, chiudendo a 0,65 dollari con Brookline che ha avviato la copertura del titolo con rating Buy e prezzo obiettivo di 5 dollari.
  • Martedì VivoPower International PLC (NASDAQ:VVPR) ha segnato +16,4%, in chiusura a 3,13 dollari dopo essere balzata del 22% lunedì.
  • Manning & Napier, Inc. (NYSE:MN) ha registrato un aumento del 16%, chiudendo a 4,20 dollari. Il mese scorso l’azienda ha riportato risultati trimestrali positivi.
  • AudioEye, Inc. (NASDAQ:AEYE) è salita del 14,9%, chiudendo a 16,17 dollari. La scorsa settimana il gruppo ha riportato i risultati del secondo trimestre.
  • Verrica Pharmaceuticals Inc. (NASDAQ:VRCA) ha guadagnato il 14,7%, chiudendo a 8,56 dollari. L’ad di Verrica Pharmaceuticals White ha acquistato 10.661 azioni a 6,28 dollari per azione.
  • Muscle Maker, Inc. (NASDAQ:GRIL) è salita del 14%, chiudendo a 3,26 dollari.
  • Solid Biosciences Inc. (NASDAQ:SLDB) ha guadagnato il 13,8%, chiudendo a 3,05 dollari.
  • Intrepid Potash, Inc. (NYSE:IPI) ha osservato un rialzo del 12,6%, chiudendo a 13,20 dollari. La scorsa settimana Intrepid Potash ha riferito di un frazionamento azionario inverso con rapporto 1:10.
  • Otonomy, Inc. (NASDAQ:OTIC) è salita dell’11,8%, chiudendo a 4,18 dollari. All’inizio del mese il gruppo ha pubblicato i risultati finanziari del secondo trimestre.
  • Le azioni Aduro Biotech, Inc. (NASDAQ:SGMA) sono salite dell’11,7%, in chiusura a 2,86 dollari. Chinook Therapeutics ha riportato un finanziamento tramite collocamento privato di 106 milioni di dollari per promuovere farmaci di precisione contro le malattie renali.
  • China Unicom (Hong Kong) Limited (NYSE:CHU) ha osservato un aumento dell’11%, chiudendo a 8,27 dollari.
  • AquaBounty Technologies, Inc. (NASDAQ:AQB) è in aumento del 10,7%, in chiusura a 3 dollari dopo aver guadagnato oltre il 6% lunedì.
  • NovaBay Pharmaceuticals, Inc. (NYSE:NBY) è salita del 10,4%, chiudendo a 1,06 dollari dopo che la società ha annunciato il lancio del suo Avenova Facial Sanitizer sul sito Web di Walmart.
  • GrowGeneration Corp. (NASDAQ:GRWG) è salita del 9,3%, chiudendo a 17,67 dollari dopo essere balzata del 22% lunedì. La scorsa settimana GrowGeneration ha pubblicato i risultati del secondo trimestre.
  • Sea Ltd (NYSE:SE) è salita dell’8,7%, chiudendo a 145,98 dollari dopo che la compagnia ha riportato i risultati del secondo trimestre.
  • DelMar Pharmaceuticals, Inc. (NASDAQ:DMPI) è salita del 7,8%, chiudendo a 1,25 dollari. Lunedì l’azienda ha annunciato che la fusione con Adgero ha ricevuto l’approvazione dei suoi azionisti.
  • Summit Wireless Technologies, Inc. (NASDAQ:WISA) ha osservato un aumento del 6,8%, chiudendo a 2,37 dollari. La scorsa settimana l’azienda ha riferito di aver previsto che il traffico web di Wisaassociation.Org raggiungerà i 250.000 visitatori entro il Black Friday e il Cyber Monday di novembre.
  • Le azioni LMP Automotive Holdings, Inc. (NASDAQ:CLSK) hanno guadagnato il 6,4%, in chiusura a 12,57 dollari. Lunedì le azioni del gruppo avevano avuto un’impennata del 70% dopo i risultati del secondo trimestre.
  • Tiziana Life Sciences PLC (NASDAQ:TLSA) ha guadagnato il 6,2%, chiudendo a 4,30 dollari dopo che la società ha annunciato di aver ottenuto un brevetto statunitense sui metodi e sull’uso degli anticorpi monoclonali anti-CD3 per il trattamento della malattia di Crohn.
  • Dolphin Entertainment, Inc. (NASDAQ:DLPN) ha guadagnato il 4,3%, chiudendo a 0,937 dollari dopo che la società ha annunciato di aver acquisito Be Social. La società ha anche riportato vendite del secondo trimestre migliori del previsto.
  • Tesla, Inc. (NASDAQ:TSLA) è salita del 2,8%, chiudendo a 1.887,09 dollari sulla scia di un momentum al rialzo dopo che l’11 agosto la società ha annunciato un frazionamento azionario con rapporto 5:1. Le azioni hanno guadagnato anche lunedì dopo che gli analisti di Wedbush hanno aumentato il prezzo obiettivo del titolo da 1.800 a 1.900 dollari.
  • Oracle Corporation (NYSE:ORCL) ha guadagnato il 2,2%, chiudendo a 55,18 dollari a seguito di un rapporto che suggerisce che la società è interessata all’acquisizione di TikTok.

Titoli in ribasso

  • Martedì le azioni Seanergy Maritime Holdings Corp. (NASDAQ:SHIP) sono precipitate del 53,3%, in chiusura a 0,5461 dollari dopo che la società ha riportato la valutazione da 25 milioni di dollari dell’offerta pubblica sottoscritta dall’azienda.
  • Le azioni Poseida Therapeutics, Inc. (NASDAQ:PSTX) sono crollate del 30,3%, in chiusura a 9,06 dollari dopo che il gruppo ha dichiarato che l’FDA ha sospeso il suo studio di fase 1 del farmaco PSMA-101 per il trattamento cancro alla prostata metastatico resistente alla castrazione. La sospensione clinica è dovuta alla morte di un paziente che ha fallito il trattamento con diversi agenti antitumorali e che a fine luglio è stato trattato con PPSMA-101.
  • Martedì Stein Mart, Inc. (NASDAQ:SMRT) è crollata del 24,9%, in chiusura a 0,1143 dollari dopo essere balzata del 39% lunedì. La scorsa settimana l’azienda ha presentato istanza di bancarotta invocando il Capitolo 11 della legge fallimentare statunitense.
  • Urban One, Inc. (NASDAQ:UONE) ha perso il 23,3%, chiudendo a 7,33 dollari dopo che la compagnia ha annunciato un programma di offerta azionaria ‘at-the-market’ da 25 milioni di dollari.
  • Martedì Unity Biotechnology, Inc. (NASDAQ:UBX) è scesa del 21,5%, in chiusura a 3,26 dollari. Lunedì le azioni del gruppo erano scese del 67% dopo l’annuncio che i risultati di 12 settimane dello studio di fase 2 sul farmaco UBX0101 non sono riusciti a raggiungere l’endpoint primario. Martedì Citigroup, Mizuho e Morgan Stanley hanno declassato il titolo.
  • Precipio, Inc. (NASDAQ:PRPO) ha perso il 20,9%, chiudendo a 2,57 dollari.
  • China Ceramics Co Ltd (NASDAQ:CCCL) è crollata del 20,4%, chiudendo a 0,8275 dollari dopo che la società ha annunciato di essersi assicurata un contratto per sistemi software attraverso la sua controllata per un totale di 1,4 milioni di dollari in azioni.
  • Comstock Mining Inc. (NYSE:LODE) ha osservato un calo del 20%, chiudendo a 1,16 dollari. Lunedì le azioni della compagnia avevano avuto un’impennata dell’84% dopo la pubblicazione dei risultati finanziari del secondo trimestre.
  • LSB Industries, Inc. (NYSE:LXU) ha perso il 19,5%, chiudendo a 2,44 dollari. Il mese scorso l’azienda ha riferito vendite del secondo trimestre migliori del previsto.
  • FAT Brands Inc. (NASDAQ:FAT) ha avuto un tonfo del 18,2%, chiudendo a 5 dollari. La scorsa settimana l’azienda ha annunciato l’intenzione di acquisire Johnny Rockets per 25 milioni di dollari.
  • Antero Resources Corporation (NYSE:AR) è scesa del 17,7%, chiudendo a 3,62 dollari dopo aver segnalato un’offerta da 250 milioni di dollari in obbligazioni convertibili senior.
  • Le azioni Nabors Industries Ltd. (NYSE:NBR) hanno avuto un tonfo del 17%, chiudendo a 38,55 dollari dopo che Citigroup ha declassato il titolo da Neutral a Sell e ha annunciato un target price di 35 dollari.
  • Biofrontera AG (NASDAQ:BFRA) ha osservato una perdita del 17%, in chiusura a 11,51 dollari dopo aver già perso il 14% lunedì.
  • Flux Power Holdings, Inc. (NASDAQ:FLUX) ha avuto un tonfo del 16,7%, in chiusura a 4,23 dollari dopo essere balzata del 20% lunedì. La scorsa settimana l’azienda ha riportato un’offerta pubblica di azioni da 10,8 milioni di dollari.
  • Lifeway Foods, Inc. (NASDAQ:LWAY) ha perso il 15,9%, chiudendo a 4,06 dollari dopo aver guadagnato il 20% lunedì. La scorsa settimana l’azienda ha riferito i risultati del secondo trimestre.
  • Lithium Americas Corp. (NYSE:LAC) ha avuto un tonfo del 15,4%, chiudendo a 7,60 dollari. La scorsa settimana Lithium Americas ha pubblicato i risultati del secondo trimestre.
  • Le azioni CureVac N.V. (NASDAQ:GNUS) hanno registrato una diminuzione del 14,8%, in chiusura a 65,70 dollari. La scorsa settimana l’azienda ha valutato la sua offerta pubblica iniziale 16 dollari per azione.
  • Kohl’s Corporation (NYSE:KSS) ha perso il 14,7%, chiudendo a 20,01 dollari nonostante la società abbia riportato risultati del secondo trimestre migliori del previsto.
  • Centrus Energy Corp. (NYSE:LEU) ha avuto un calo del 14,4%, chiudendo a 13,25 dollari.
  • Cambium Networks Corporation (NASDAQ:CMBM) ha avuto un tonfo del 14%, chiudendo a 13,41 dollari. La scorsa settimana la società ha riportato risultati del secondo trimestre migliori del previsto.
  • Cinemark Holdings, Inc. (NYSE:CNK) ha osservato un calo del 13,7%, chiudendo a 11,04 dopo che la compagnia ha annunciato un’offerta di obbligazioni convertibili senior da 400 milioni di dollari.
  • Le azioni The Children’s Place, Inc. (NASDAQ:PLCE) hanno perso il 13,3%, chiudendo a 24,03 dollari. La prossima settimana il gruppo dovrebbe pubblicare il resoconto trimestrale degli utili.
  • Martedì India Globalization Capital, Inc. (NYSE:IGC) è scesa dell’11,7%, in chiusura a 1,82 dollari dopo aver guadagnato il 14% lunedì. La scorsa settimana India Globalization Capital ha riferito che l’FDA ha approvato l’avvio del suo studio sui cannabinoidi per i malati di Alzheimer.
  • TRACON Pharmaceuticals, Inc. (NASDAQ:TCON) ha registrato un tonfo dell’11,1%, chiudendo a 1,61 dollari. Lunedì le azioni del gruppo hanno guadagnato il 6% dopo l’annuncio di ricevuta autorizzazione da parte dell’FDA per il suo studio cardine ENVASARC.
  • Le azioni Nordstrom, Inc. (NYSE:JWN) hanno perso il 9,8%, chiudendo a 15,45 dollari. La prossima settimana la società dovrebbe pubblicare il report trimestrale degli utili.
  • Microbot Medical Inc. (NASDAQ:MBOT) ha perso l’8,7%, chiudendo a 9,38 dollari. HC Wainwright & Co. ha mantenuto sul titolo il rating Buy e ha aumentato il prezzo obiettivo da 19 a 20 dollari. Lunedì le azioni di Microbot Medical sono balzate del 26% dopo che la società ha annunciato che il suo studio sugli animali, che utilizza il suo sistema robotico LIBERTY, ha raggiunto tutti gli endpoint richiesti dallo studio.
  • Le azioni Macy’s, Inc. (NYSE:M) sono scese dell’8,4%, chiudendo a 6,55 dollari. Il 2 settembre 2020 la società dovrebbe pubblicare gli utili del secondo trimestre.
  • Golden Bull Limited (NASDAQ:BTBT) ha perso l’8,3%, chiudendo a 3,74 dollari.
  • GFL Environmental Inc. (NYSE:GFL) ha osservato un calo dell’8,2%, in chiusura a 19,48 dollari dopo che la compagnia ha riportato il prezzo dell’offerta ampliata di obbligazioni senior garantite.
  • Le azioni CooTek (Cayman) Inc. (NYSE:CTK) sono scese del 7,9%, chiudendo a 6,40 dollari dopo che la società ha riportato i risultati del secondo trimestre e ha nominato Robert Cui come direttore finanziario.
  • Phoenix New Media Ltd ADR (NYSE:FENG) ha avuto un calo del 7,3%, chiudendo a 1,79 dollari dopo che la società ha riportato vendite del secondo trimestre peggiori del previsto.
  • Edison Nation, Inc. (NASDAQ:EDNT) è scesa del 5,2%, chiudendo a 3,45 dollari dopo aver riportato i risultati del secondo trimestre.
  • SRAX, Inc. (NASDAQ:SRAX) ha avuto un calo del 4,6%, chiudendo a 2,70 dollari. Lunedì Social Reality ha registrato una perdita nel secondo trimestre di 0,38 dollari per azione, con vendite per 1,17 milioni.