Lo stock split di Apple crea cambiamenti nel Dow Jones

I nuovi componenti del paniere saranno Salesforce, Amgen e Honeywell, che sostituiranno rispettivamente Exxon, Pfizer e Raytheon

Lo stock split di Apple crea cambiamenti nel Dow Jones
1' di lettura

Lunedì gli indici S&P Dow Jones, una divisione di S&P Global (NYSE:SPGI), hanno annunciato alcune modifiche alla composizione del Dow Jones Industrial Average (DJIA) a partire dal 31 agosto.

Cosa è successo Verranno aggiunti tre nuovi titoli al posto di tre già esistenti nell’indice DJIA. Il fornitore di soluzioni per cloud computing Salesforce.com Inc. (NYSE:CRM) sostituirà Exxon Mobil Corp. (NYSE:XOM), l’azienda biotecnologica Amgen Inc. (NASDAQ:AMGN) sostituirà Pfizer Inc. (NYSE:PFE) e Honeywell International Inc. (NYSE:HON) sostituirà Raytheon Technologies Corp. (NYSE:RTX).

La decisione di sostituire tre titoli dell’indice è giunta dopo che Apple Inc (NASDAQ:AAPL) ha annunciato un frazionamento azionario con rapporto 1:4, in vigore anch’esso a partire dal 31 agosto.

Perché è importante L’azienda produttrice di iPhone è uno degli elementi costitutivi dell’indice DJIA e la decisione della divisione azionaria dell’azienda potrebbe ridurre la ponderazione dell’indice nel settore IT del Global Industry Classification Standard (GICS). Con le nuove aggiunte, S&P Dow Jones spera di compensare questa riduzione e di rimuovere la sovrapposizione delle società nell’indice.

Cosa potrebbe succedere Per garantire la coerenza, verranno utilizzati nuovi divisori per ribilanciare l’indice, le cui specifiche saranno disponibili sul sito FTP (EDX) di S&P Dow Jones Indices dal 28 agosto, secondo la dichiarazione.

Movimento dei prezzi Al momento della chiusura del mercato di lunedì, l’indice DJIA era in rialzo dell’1,35%, a 28.308,46 dollari.

Fra i tre nuovi titoli, le azioni di Salesforce.com sono salite del 3%, a 214,8 dollari nella sessione after-hours di lunedì. Le azioni Amgen hanno avuto un aumento del 4%, a 245 dollari, e le azioni Honeywell segnano un +3,8%, a 165,5 dollari.