‘Halftime Report’, i pareri su Bank of America, Best Buy e altri

Gli esperti finanziari sono intervenuti al programma della CNBC

‘Halftime Report’, i pareri su Bank of America, Best Buy e altri
1' di lettura

Ospite del programma ‘Fast Money Halftime Report’ della CNBC, Stephanie Link ha rivelato di possedere quote di Bank of America Corp (NYSE:BAC) e di essersi liberata di quelle in Citigroup Inc (NYSE:C); crede che la realizzazione dei piani sia migliore in Bank of America, anche se il titolo è più costoso. Bank of America scambia infatti con un rapporto P/E di 12 e con un rapporto P/BV di 0,9, mentre Citigroup scambia soltanto a 10 volte gli utili e a 0,6 volte il valore contabile. Link ha concluso che Citigroup è a buon mercato, ma c’è una ragione se lo è, dunque preferisce Bank of America.

Pete Najarian ritiene che Best Buy Co Inc (NYSE:BBY) sia ancora un Buy; comprende la cautela adottata dai dirigenti nella chiamata degli utili, ma è impressionato dalla crescita digitale. Najarian vede l’arretramento del titolo come un’opportunità di acquisto, ed entro la fine della giornata potrebbe comprarlo.

A Michael Farr piace Accenture Plc (NYSE:ACN), ma crede che sia un po’ caro in questo momento; Farr possiede il titolo e lo manterrà. Se il titolo dovesse arretrare, comprerà ancora.

Josh Brown sceglierebbe Verizon Communications Inc. (NYSE:VZ) rispetto ad AT&T Inc. (NYSE:T); Brown possiede azioni Verizon e crede che il titolo supererà i massimi storici. Vede il business di Verizon come indispensabile e al prezzo attuale comprerebbe altre quote del titolo ad occhi chiusi.