Prospettive IPO per la settimana: Asana, Palantir e altri

Questa sarà una settimana piena di debutti in Borsa

Prospettive IPO per la settimana: Asana, Palantir e altri
5' di lettura

Quella di lunedì 28 settembre sarà un’altra intensa settimana di IPO; ecco uno sguardo a molte delle società che questa settimana sono pronte ad offrire una valutazione e a quotarsi in Borsa.

Boqii Holdings Ltd.

La principale piattaforma cinese in termini di fatturato e clienti incentrata sugli animali domestici, Boqii Holdings Ltd. (NYSE:BQ), è in procinto di quotarsi negli Stati Uniti, offrendo 7 milioni di azioni a un prezzo compreso fra 10 e 12 dollari per azione. Boqii è arrivata a offrire una community di utenti, un’app, offerte di marche private, soluzioni Software-as-a-service per negozi fisici di animali e live streaming/video brevi; l’azienda ha inoltre assunto una partecipazione in un’importante azienda produttrice di alimenti per animali domestici.

Nell’ultimo anno fiscale completo il fatturato è stato di 108,6 milioni di dollari; l’ultimo trimestre riportato ha visto un fatturato di 33,7 milioni. Boqii ha oltre 23 milioni di utenti registrati per la sua comunità di animali domestici online.

Orphazyme A/S

Orphazyme (NASDAQ:ORPH), compagnia biofarmaceutica di fase avanzata, è in procinto di quotarsi questa settimana; l’azienda ha appena annunciato che al suo arimoclomol è stata concessa la revisione prioritaria da parte dell’FDA, la cui data di azione sarà il 17 marzo.

L’arimoclomol è in fase di test per il trattamento della malattia di Niemann-Pick, che colpisce 1.800 persone all’anno negli Stati Uniti e in Europa; per il farmaco dovrebbe essere richiesta l’approvazione in Europa nella seconda metà del 2020.

La società prevede di vendere 7,6 milioni di azioni a un prezzo di circa 13 dollari per azione.

Asana

Il co-fondatore di Facebook (NASDAQ:FB) Dustin Moskovitz ha fondato Asana (NYSE:ASAN) come piattaforma di produttività per i lavoratori; a luglio la società aveva 3,5 milioni di account gratuiti e 1,4 milioni di utenti a pagamento. Nell’anno fiscale 2020 i ricavi sono aumentati dell’86%, a 142,6 milioni di dollari.

Asana compete in un mercato della gestione del lavoro che entro il 2023 dovrebbe crescere da 23 a 32 miliardi di dollari. La società compete con Slack Technologies (NYSE:WORK), che ha un valore di 15 miliardi di dollari e che nel 2020 ha visto le azioni salire del 18%.

Asana si quoterà in Borsa tramite quotazione diretta; saranno offerte trenta milioni di azioni a un prezzo determinato dagli ordini di acquisto e di vendita raccolti dal NYSE.

Palantir Technologies

Peter Thiel, co-fondatore di Paypal Holdings (NASDAQ:PYPL), è anche il co-fondatore e presidente di Palantir Technologies (NYSE:PLTR), società che costruisce piattaforme software per le aziende.

Più di 125 aziende nei settori commerciale e della Difesa utilizzano le piattaforme Gotham e Foundry di Palantir; nell’anno fiscale 2019 i ricavi dell’azienda sono aumentati del 25%, a 742,6 milioni di dollari. La prima metà del 2020 ha registrato una crescita dei ricavi del 49%, a 481,2 milioni di dollari.

Palantir ritiene di avere un mercato totale disponibile di 119 miliardi di dollari, di cui 56 miliardi provenienti da attività commerciali e 63 miliardi provenienti da attività governative.

La società offrirà 257 milioni di azioni tramite quotazione diretta.

La società quotata in Borsa Sutter Rock Capital (NASDAQ:SSSS) è proprietaria delle azioni Palantir, con il titolo che costituisce il 15% del suo portafoglio di investimenti.

Yalla Group Ltd.

La maggiore piattaforma di social networking e intrattenimento dell’area Medio Oriente/Nord Africa (MENA) incentrata sulla voce sta per quotarsi in Borsa: Yalla Group Ltd. (NYSE:YALA) offrirà infatti 18,6 milioni di azioni a un prezzo compreso fra 7 e 9 dollari per azione.

L’azienda ha 12,5 milioni di utenti attivi mensili e 5,4 milioni di utenti a pagamento; l’azienda si rivolge a utenti di 10 Paesi, con una popolazione totale di 247 milioni di persone.

Nei primi sei mesi del 2020 i ricavi sono cresciuti del 99,6%, a 52,8 milioni di dollari; l’utile netto per i primi sei mesi del 2020 è stato di 25,2 milioni. Nell’intero anno fiscale 2019 il fatturato è stato di 63,5 milioni.

Chindata Group Holdings

Il più grande data center hyperscale cinese, con una quota di mercato del 21,5%, questa settimana offrirà tramite IPO 40 milioni di azioni; la società prevede di quotarle a un prezzo di 11,50-13,50 dollari per azione.

Chindata Group Holdings (NASDAQ:CD) dispone di 9 data center, inclusi 7 di tipo hyperscale e altri 6 in costruzione. Nel 2019 le entrate sono state di 1220,7 milioni di dollari; il fatturato a sei mesi è stato di 114,7 milioni.

Mission Produce

Una delle aziende leader nella produzione e nella vendita di avocado è in procinto di quotarsi al NASDAQ con il simbolo AVO, ticker che non potrebbe essere più azzeccato; Mission Produce (NASDAQ:AVO) offrirà 9,375 milioni di azioni a un prezzo compreso fra 15 e 17 dollari per azione.

L’azienda vende avocado al dettaglio, all’ingrosso e a servizi di ristorazione; Mission Produce possiede oltre 10.000 acri e 11 centri di distribuzione.

Nel 2019 Mission Produce ha registrato un fatturato di 883 milioni di dollari; dal 2009 al 2019 i ricavi sono aumentati a un tasso di crescita annuale composto del 14%.

Academy Sports and Outdoors Inc.

Questa settimana il principale rivenditore statunitense di articoli sportivi e outdoor con approccio orientato al valore proporrà la sua IPO, con un’offerta di 15,625 milioni di azioni a un prezzo compreso tra 15 e 17 dollari per azione; Academy Sports and Outdoors Inc. (NASDAQ:ASO) ha 259 negozi in 16 stati USA, principalmente nel sud del Paese.

Nel 2019 l’azienda ha servito 30 milioni di singoli clienti, con 80 milioni di transazioni; le entrate per il 2019 sono state di 4,83 miliardi di dollari.

L’azienda dispone di una dimensione media per negozio di 6.500 metri quadri; nel 2019 Academy Sports and Outdoors ha creato un formato piccolo di scatola che ha permesso di aumentare le vendite per metro quadro e la rotazione dell’inventario.

Nell’ultimo anno le azioni della rivale Dick’s Sporting Goods (NYSE:DKS) sono aumentate di oltre il 40% e hanno un valore di circa 5 miliardi di dollari.

Immunome

Anche la piccola azienda biotech Immunome (NASDAQ:IMNM) si quoterà in Borsa; l’offerta sarà relativamente piccola, con 2,5 milioni di azioni offerte ad un prezzo compreso fra 11 e 13 dollari per azione. La società avrà una valutazione di 111 milioni di dollari, basata sul suo prezzo medio.

Immunome dispone di una piattaforma proprietaria di linfociti B memoria umana per terapie anticorpali; l’azienda ha in atto una collaborazione e un finanziamento da 13,3 milioni di dollari da parte del Dipartimento della Difesa per sviluppare un candidato a base di plasma convalescente biosintetico contro il Covid-19. Immunome prevede di iniziare i test clinici iniziali per il trattamento nella prima metà del 2021.