Grayscale, afflussi per criptovaluta per oltre $1mld

Ormai gli investimenti in altcoin stanno diventando sempre più popolari, anche fra gli operatori retail

Grayscale Investments, afflussi per criptovaluta per oltre mld
2' di lettura

Mercoledì Grayscale Investments ha riferito di aver ricevuto nel terzo trimestre 1,05 miliardi di dollari per prodotti di investimento in criptovaluta nel terzo trimestre.

Cosa è successo: la società di investimento con sede a New York, nel suo resoconto “Digital Asset Investment”, ha affermato di aver registrato nel terzo trimestre il maggiore afflusso singolo di capitali; dall’inizio dell’anno i suoi investimenti hanno superato i 2,4 miliardi di dollari, il doppio del flusso complessivo di 1,2 miliardi nel periodo 2013-2019.

Il Grayscale Bitcoin Trust (OTC:GBTC) della società ha guidato la domanda di investimento, raccogliendo nel periodo afflussi per 719,3 milioni di dollari, con asset in gestione (AUM) in crescita da inizio anno del 147%.

La domanda è cresciuta anche per altri prodotti: Grayscale Bitcoin Cash Trust (OTC:BCHG), Grayscale Litecoin Trust (OTC:LTCN) e Grayscale Digital Large Cap Fund (OTC:GDLC) hanno registrato un aumento degli afflussi su base trimestrale di oltre il 1.400%.

Grayscale Ethereum Trust (OTC:ETHE) ha attirato il 17% degli afflussi da nuovi investitori istituzionali.

Ben l’81% degli investimenti nei prodotti dell’azienda nel periodo proveniva da investitori istituzionali.

Perché è importante: lunedì Grayscale ha dichiarato che il suo trust su Ethereum ora opererà come società di reporting della Securities and Exchange Commission (SEC).

A luglio i fondi Bitcoin Cash e Litecoin della società hanno ottenuto l’approvazione per la quotazione sui mercati ‘over-the-counter’ (OTC) dalla Financial Industry Regulatory Authority.

Martedì gli analisti di JPMorgan hanno affermato che l’investimento da 50 milioni di dollari in Bitcoin di Square Inc (NASDAQ:SQ) suggerisce il potenziale della criptovaluta come asset; gli analisti hanno anche indicato l’acquisto da 425 milioni di dollari in Bitcoin da parte di MicroStrategy Incorporated (NASDAQ:MSTR) come indicatore del fatto che nel terzo trimestre la domanda per i Bitcoin ha superato l’offerta.

Movimento dei prezzi: al momento della pubblicazione, Bitcoin è in flessione dello 0,58%, a 11.390,44 dollari, mentre Ethereum perde l’1,6%, a 377,32 dollari.