7 titoli da monitorare oggi, 21 ottobre 2020

Diamo uno sguardo ai 7 nomi più interessanti del mercato USA per la giornata di oggi

Sedute USA
Sedute USA
2' di lettura

Alcuni dei titoli che oggi potrebbero attirare l’attenzione degli investitori sono:

  • Wall Street prevede che prima della campanella di apertura Verizon Communications Inc. (NYSE:VZ) riferirà utili trimestrali di 1,22 dollari per azione, su un fatturato di 31,59 miliardi. Negli scambi pre-market le azioni Verizon hanno registrato un aumento dello 0,6%, a 57,60 dollari.
  • Netflix Inc (NASDAQ:NFLX) ha riferito risultati negativi sugli utili del terzo trimestre, mentre le vendite hanno superato le aspettative degli analisti; durante il trimestre la società ha ottenuto 2,2 milioni di nuove iscrizioni nette, in contrasto con la propria guidance che indicava un aumento di 2,5 milioni di unità. Nel pre-market le azioni Netflix hanno perso il 5,1%, a 498,60 dollari.
  • Gli analisti stimano che per l’ultimo trimestre Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) abbia realizzato utili pari a 0,56 per azione, su ricavi di 8,26 miliardi. L’azienda diffonderà il resoconto degli utili dopo la chiusura dei mercati. Durante il trading pre-apertura il titolo Tesla ha guadagnato lo 0,6%, a 424,53 dollari.
  • Texas Instruments Incorporated (NASDAQ:TXN) ha riportato risultati superiori alle attese per il terzo trimestre; nel pre-market le azioni Texas Instruments sono aumentate dell’1,4%, a 153 dollari.
  • Prima dell’apertura dei mercati, Thermo Fisher Scientific Inc. (NYSE:TMO) dovrebbe riferire utili trimestrali pari a 4,31 dollari per azione, su un fatturato di 7,65 miliardi. In pre-market le azioni della società hanno fatto segnare +0,6%, a 467,99 dollari.
  • Snap Inc (NYSE:SNAP) ha riportato dati positivi su utili e vendite per il terzo trimestre; nel periodo, la società ha riferito che gli utenti attivi giornalieri sono aumentati su base annua del 18%, a 249 milioni di unità. Nella sessione di pre-apertura le azioni Snap hanno fatto un balzo del 23,9%, a 35,24 dollari.
  • Gli analisti prevedono che prima della campanella di apertura Abbott Laboratories (NYSE:ABT) riferirà utili trimestrali di 0,90 dollari per azione, su ricavi di 8,51 miliardi. Negli scambi pre-market le azioni Abbott hanno avuto un incremento dello 0,1%, a 108,40 dollari.