Prima dell’apertura di Wall Street, 27 ottobre 2020

Un’occhiata ai mercati; futures azionari USA in rialzo in vista dei report degli utili

Sedute USA

Movimenti in pre-apertura

Nei primi scambi pre-market i futures azionari statunitensi sono in leggero aumento, in un momento in cui gli investitori attendono la pubblicazione dei rapporti sugli utili di 3M Co (NYSE:MMM), Merck & Co., Inc. (NYSE:MRK), Pfizer Inc. (NYSE:PFE) e Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT). Nella sessione precedente Wall Street aveva chiuso in forte ribasso a seguito dell’aumento dei casi di Covid-19 e dell’incertezza in merito alle misure di stimolo fiscale negli Stati Uniti.

I dati sugli ordini di beni durevoli per settembre verranno pubblicati alle 8:30 ET. Gli indici dei prezzi delle case S&P Corelogic Case-Shiller e FHFA per il mese di agosto saranno pubblicati alle 9:00 ET. L’indice di fiducia dei consumatori del Conference Board e l’indice manifatturiero della Fed di Richmond per il mese di ottobre saranno disponibili alle 10:00 ET.

I futures sull’indice Dow Jones hanno guadagnato 20 punti, attestandosi a 27.601, mentre quelli sull’S&P 500 sono in aumento di 4,50 punti, a quota 3.398. I futures sul Nasdaq sono in rialzo di 32 punti, a 11.524,25.

Ad oggi negli Stati Uniti è stato registrato il numero più alto di casi e di decessi per coronavirus nel mondo, con un totale di oltre 8.704.520 contagi e circa 225.730 vittime. Intanto l’India ha confermato almeno 7.946.420 casi di COVID-19, mentre il Brasile ha registrato un totale di oltre 5.409.850 casi confermati.

I prezzi del petrolio sono saliti, coi futures sul Brent in aumento dell’1%, a 41,20 dollari al barile; i futures sul WTI hanno registrato un rialzo dello 0,9%, a 38,91 dollari al barile. Il rapporto dell’American Petroleum Institute sulle scorte di greggio verrà pubblicato nel corso della giornata.

Uno sguardo ai mercati globali

Oggi i mercati europei sono in rosso dopo le forti perdite registrate nella sessione precedente; l’indice spagnolo Ibex perde lo 0,1%, lo STOXX Europe 600 segna -0,5%, l’indice francese CAC 40 scende dello 0,8%, il tedesco DAX 30 è in flessione dello 0,4% e il FTSE 100 di Londra lascia sul terreno lo 0,2%. A settembre i prezzi alla produzione in Francia sono aumentati dello 0,2%, mentre nel terzo trimestre il tasso di disoccupazione in Spagna è salito al 16,26%.

I mercati asiatici hanno avuto una sessione contrastata; l’indice giapponese Nikkei è sceso dello 0,04%, il cinese Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,10%, l’Hang Seng di Hong Kong ha avuto un ribasso dello 0,53%, l’indiano BSE Sensex ha registrato un aumento dello 0,8% e l’australiano S&P/ASX 200 ha avuto una perdita dell’1,7%. A settembre gli utili industriali in Cina sono cresciuti su base annua del 10,1%, ma sono in calo del 2,4% da inizio anno.

Raccomandazioni degli analisti

Gli analisti di Chardan Capital hanno avviato la copertura del titolo Immunome, Inc. (NASDAQ:IMNM) con una valutazione Buy, annunciando un prezzo obiettivo di 18 dollari.

Lunedì le azioni Immunome hanno fatto segnare +3,9%, chiudendo a 12,20 dollari.

Ultime notizie

  • American International Group Inc (NYSE:AIG) ha nominato Peter S. Zaffino amministratore delegato; Zaffino è attualmente presidente del colosso assicurativo e ha annunciato l’intenzione di scorporare le attività dei rami vita e pensione.
  • Gli utili del terzo trimestre di HSBC Holdings Plc (NYSE:HSBC) hanno superato le stime degli analisti; i ricavi, sempre per il medesimo trimestre, sono invece scesi a 11,9 miliardi di dollari, segnando una diminuzione su base annua dell’11%.
  • Twilio Inc (NYSE:TWLO) ha riportato risultati positivi per il terzo trimestre e ha pubblicato solide previsioni di vendita per il quarto.
  • Centene Corporation (NYSE:CNC) ha riportato risultati superiori alle attese per il terzo trimestre.

Nessun Articolo da visualizzare