Volkswagen, il CEO parla di “una gara con Tesla”

Nel frattempo la casa automobilistica tedesca fa ulteriori passi avanti verso l’elettrificazione della propria linea di modelli

Volkswagen, il CEO parla di “una gara con Tesla”
2' di lettura

Herbert Diess, amministratore delegato di Volkswagen AG (OTC:VWAGY), ha affermato che la casa automobilistica tedesca sta compiendo una transizione dai veicoli a benzina verso la costruzione di un maggior numero di veicoli elettrici al fine di competere meglio con Tesla Inc (NASDAQ:TSLA), secondo quanto riportato da Reuters.

Cosa è successo: gli stabilimenti della società a Emden e Hannover (in Germania) saranno ristrutturati per produrre auto elettriche, come parte del piano di investimenti da 86 miliardi di dollari (73 miliardi di euro) incentrato sullo sviluppo di veicoli a zero emissioni e a guida autonoma, come riferisce Reuters.

Diess ha osservato che finora l’attività di Volkswagen ha ruotato attorno alla “gestione di marchi di valore”, nonché al “valore del marchio e alla capacità di sostenere i margini”.

“Dobbiamo essere visti come una società tecnologica”, ha dichiarato Diess agli investitori e agli analisti durante una chiamata lunedì.

“Sì, sarà una gara con Tesla”, ha spiegato l’AD di Volkswagen; “anche loro stanno crescendo velocemente. Noi abbiamo più stili di carrozzeria diversi e, in quanto a una rete di concessionari consolidata, dovremmo avere un vantaggio su Tesla”.

Perché è importante: la fabbrica di Hannover costruirà il microbus completamente elettrico VW ID.BUZZ e anche i SUV a marchio Audi, Bentley e Porsche, ha osservato Reuters.

La produzione della VW Passat verrà trasferita a Bratislava, in Slovacchia, dall’attuale sito di produzione a Emden, in Germania.

Nell’ambito della sua campagna di elettrificazione, lunedì Volkswagen ha poi annunciato che la sua fabbrica di componenti a Tianjin, in Cina, produrrà trasmissioni per auto elettriche.

A settembre la casa automobilistica ha lanciato il suo SUV elettrico ID.4, con un prezzo al dettaglio indicato di 40.000 dollari negli Stati Uniti.

In precedenza, Diess aveva elogiato il SUV Model Y di Tesla come un’auto “ben studiata”, dopo aver fatto un giro di prova sul veicolo.

A settembre l’amministratore delegato di Tesla, Elon Musk, aveva testato un SUV ID.3 in occasione di un incontro con Diess in Germania, definendo l’auto “abbastanza buona”.

Movimento dei prezzi: lunedì le azioni OTC di Volkswagen hanno chiuso con un +2,24%, a 19,17 dollari.

Foto per gentile concessione: Volkswagen AG