41 titoli in movimento nel pre-market del 2 dicembre 2020

Di seguito i maggiori movimenti, sia al rialzo che al ribasso, osservati nel mercato azionario statunitense nel pre-apertura di oggi

41 titoli in movimento nel pre-market del 2 dicembre 2020

Titoli in rialzo

  • Nel pre-market Nxt-ID, Inc. (NASDAQ:NXTD) è spiccata del 65,1%, a 0,6770 dollari.
  • Nella sessione di pre-apertura Tredegar Corporation (NYSE:TG) ha registrato un’impennata del 35,2%, a 22,41 dollari dopo che la società ha dichiarato un dividendo speciale di 5,97 dollari per azione.
  • In pre-market le azioni di iBio, Inc. (NASDAQ:IBIO) sono balzate del 22,1%, a 1,77 dollari. iBio è stata scelta per la produzione delle proteine bioingegnerizzate di fusione anticorpo-tossina di ATB Therapeutics.
  • Prima dell’apertura dei mercati BlackBerry Limited (NYSE:BB) è salita del 15,4%, a 8,08 dollari. Martedì le azioni BlackBerry sono balzate di oltre il 19% dopo che il gruppo ha annunciato una nuova partnership con Amazon.com per la sua nuova piattaforma di dati sui veicoli intelligenti; l’accordo a livello globale sarà di durata pluriennale.
  • Nel pre-market il titolo Xeris Pharmaceuticals, Inc. (NASDAQ:XERS) ha registrato un aumento del 13,8%, a 4,79 dollari.
  • Nella sessione di pre-apertura fuboTV Inc. (NYSE:FUBO) ha fatto segnare +12%, a 29,95 dollari dopo che la compagnia ha annunciato l’acquisizione di Balto Sports.
  • In pre-market Tuniu Corporation (NASDAQ:TOUR) ha guadagnato l’11,2%, a 2,38 dollari. Martedì le azioni di Tuniu sono crollate di oltre il 24% dopo che la società ha riportato i risultati del terzo trimestre.
  • Prima dell’apertura dei mercati Mesoblast Limited (NASDAQ:MESO) ha registrato un aumento del 9,8%, a 16,60 dollari dopo che l’azienda ha riferito che la Food and Drug Administration (FDA) ha concesso la designazione Fast Track al Remestemcel-L per il trattamento della sindrome da distress respiratorio acuto dovuta al COVID-19.
  • Nel pre-market Vapotherm Inc (NYSE:VAPO) è cresciuta del 9,4%, a 27,50 dollari dopo che la compagnia ha alzato la guidance sulle vendite del quarto trimestre.
  • Nella sessione di pre-apertura Vanda Pharmaceuticals Inc. (NASDAQ:VNDA) ha guadagnato il 9,4%, a 13,50 dollari dopo che l’FDA ha approvato HETLIOZ® (tasimelteon) per il trattamento dei disturbi notturni del sonno nella sindrome di Smith-Magenis.
  • In pre-market Zomedica Corp. (NYSE:ZOM) è salita del 9%, a 0,1951 dollari dopo aver guadagnato oltre il 21% martedì.
  • Prima dell’apertura dei mercati le azioni di Sundial Growers Inc. (NASDAQ:SNDL) sono aumentate dell’8,4%, a 0,707 dollari dopo essere scese del 10% martedì. Sundial ha recentemente segnalato l’eliminazione delle obbligazioni convertibili garantite senior di secondo grado.
  • Nel pre-market Cellect Biotechnology Ltd. (NASDAQ:APOP) ha fatto segnare +8,3%, a 2,10 dollari dopo essere scesa del 5% martedì.
  • Nella sessione di pre-apertura le azioni di Kadmon Holdings, Inc. (NASDAQ:KDMN) hanno avuto una crescita del 7,3%, a 4,45 dollari. Kadmon ha recentemente segnalato l’accettazione da parte dell’FDA della domanda di nuovo farmaco (NDA) per il Belumosudil nel trattamento dei pazienti affetti da malattia cronica del trapianto contro l’ospite.
  • In pre-market BioNTech SE (NASDAQ:BNTX) è salita del 6,8%, a 121,71 dollari. Mercoledì Pfizer e BioNTech hanno dichiarato di aver ricevuto l’approvazione normativa nel Regno Unito per il loro vaccino contro il COVID-19.
  • Prima dell’apertura dei mercati le azioni di Moderna, Inc. (NASDAQ:MRNA) hanno registrato una crescita del 6,2%, a 149,81 dollari. Martedì le azioni di Moderna hanno perso circa l’8% a causa delle prese di profitto dopo il recente rally del titolo dovuto alle notizie positive sul vaccino.
  • Nel pre-market NetApp Inc. (NASDAQ:NTAP) ha fatto segnare +5,7%, a 57,27 dollari dopo che la compagnia ha registrato utili superiori alle attese per il secondo trimestre e ha emesso una guidance positiva sugli utili per il terzo.
  • Nella sessione di pre-apertura le azioni di Pfizer Inc. (NYSE:PFE) hanno avuto una crescita del 4,3%, a 41,10 dollari. Mercoledì Pfizer e il partner tedesco BioNTech hanno dichiarato di annunciato di aver ricevuto l’approvazione normativa nel Regno Unito per il loro vaccino contro il COVID-19.

Titoli in ribasso

  • In pre-market Ovid Therapeutics Inc. (NASDAQ:OVID) è precipitata del 51,6%, a 3,22 dollari dopo che la società ha dichiarato che lo studio clinico di fase 3 NEPTUNE di OV101 per il trattamento della sindrome di Angelman non ha raggiunto l’endpoint primario.
  • Prima dell’apertura dei mercati le azioni di Workhorse Group Inc. (NASDAQ:WKHS) hanno avuto un crollo del 25%, a 18,92 dollari in seguito alla notizia di un ritardo per il tanto atteso contratto con il servizio postale degli Stati Uniti (USPS); l’USPS sta ritardando la sua decisione contrattuale in merito ai veicoli sostitutivi, secondo Trucks.com.
  • Nel pre-market le azioni di FuelCell Energy, Inc. (NASDAQ:FCEL) sono crollate del 21,6%, a 7,10 dollari dopo che la compagnia ha valutato la sua offerta pubblica da 34,5 milioni di azioni ordinarie a 6,50 dollari per azione.
  • Nella sessione di pre-apertura iRhythm Technologies, Inc. (NASDAQ:IRTC) ha subito una perdita del 21%, a 190 dollari. Ieri la compagnia ha ricevuto una guidance positiva a livello nazionale nell’ambito del progetto pilota di salute digitale – il primo nel suo genere – in collaborazione con l’Istituto nazionale per l’eccellenza della salute e dell’assistenza.
  • In pre-market le azioni Auris Medical Holding Ltd. (NASDAQ:EARS) hanno lasciato sul terreno il 19,5%, a 4,21 dollari. Martedì le azioni di Auris Medical sono volate del 371% dopo che la società ha riportato dati di efficacia positivi per il suo AM-301 nella protezione dalle infezioni da SARS-CoV-2.
  • Prima dell’apertura dei mercati le azioni di Moleculin Biotech, Inc. (NASDAQ:MBRX) sono arretrate del 16%, a 0,8320 dollari. Martedì le azioni di Moleculin Biotech hanno guadagnato il 27% in seguito all’annuncio dell’azienda secondo cui l’FDA ha approvato 3 designazioni di malattie pediatriche rare per WP1066.
  • Nel pre-market ReneSola Ltd (NYSE:SOL) ha perso il 15,8%, a 6,65 dollari dopo che la società ha registrato dati di vendita trimestrali negativi.
  • Nella sessione di pre-apertura le azioni Acasti Pharma Inc. (NASDAQ:ACST) hanno fatto segnare -11%, a 0,3250 dollari dopo un balzo di oltre il 25% registrato martedì.
  • In pre-market le azioni di Ideanomics, Inc. (NASDAQ:IDEX) hanno subito un calo del 10,9%, a 1,96 dollari.
  • Prima dell’apertura dei mercati Lordstown Motors Corp. (NASDAQ:RIDE) ha lasciato sul terreno il 10,3%, a 21 dollari dopo essere scesa del 5% martedì.
  • Nel pre-market Second Sight Medical Products, Inc. (NASDAQ:EYES) ha fatto segnare -10%, a 1,35 dollari dopo essere balzata in avanti di oltre il 54% martedì.
  • Nella sessione di pre-apertura le azioni di Medigus Ltd. (NASDAQ:MDGS) hanno avuto un tonfo dell’8,7%, a 2,09 dollari dopo che la società ha fissato il prezzo della sua offerta pubblica sottoscritta da 13 milioni di dollari.
  • In pre-market Evoqua Water Technologies Corp. (NYSE:AQUA) ha avuto una perdita dell’8,5%, a 24,31 dollari dopo che la compagnia ha riportato il prezzo dell’offerta secondaria, la quale dovrebbe comportare un ricavo di 301,8 milioni di dollari.
  • Prima dell’apertura dei mercati le azioni di China Automotive Systems, Inc. (NASDAQ:CAAS) sono arretrate del 7,8%, a 8 dollari. Martedì le azioni del gruppo sono crollate del 17% dopo le voci secondo cui gli analisti di Greenridge avrebbero declassato il titolo a Sell.
  • Nel pre-market le azioni di Lufax Holding Ltd (NYSE:LU) sono scese del 7,4%, a 15,49 dollari dopo che l’azienda ha registrato un utile netto del terzo trimestre pari a 318 milioni di dollari.
  • Nella sessione di pre-apertura SuperCom Ltd. (NASDAQ:SPCB) ha perso il 7,1%, a 1,04 dollari dopo il calo del 7% registrato martedì. SuperCom ha lanciato in Europa un nuovo progetto di monitoraggio elettronico nazionale da 1,2 milioni di dollari.
  • In pre-market le azioni di JetBlue Airways Corporation (NASDAQ:JBLU) hanno fatto segnare -6,1%, a 14,48 dollari dopo che la compagnia ha fissato il prezzo dell’offerta pubblica da 36,5 milioni di azioni ordinarie a 14,40 dollari per azione.
  • Prima dell’apertura dei mercati Palantir Technologies Inc. (NYSE:PLTR) ha lasciato sul terreno il 5,8%, a 24,17 dollari dopo aver già perso il 5% martedì.
  • Nel pre-market le azioni di Kandi Technologies Group, Inc. (NASDAQ:KNDI) sono arretrate del 5,6%, a 8,09 dollari. Martedì le azioni di Kandi Technologies hanno avuto un tonfo del 12% sulla debolezza persistente del titolo dovuta ad un recente rapporto di short-selling sulla società.
  • Nella sessione di pre-apertura le azioni Box Inc (NYSE:BOX) hanno subito una flessione del 5,2%, a 17,58 dollari dopo che il gruppo ha riportato i risultati degli utili del terzo trimestre e ha emesso una guidance sulle vendite del quarto inferiore alle stime degli analisti.
  • In pre-market CIIG Merger Corp. (NASDAQ:CIIC) è scesa del 5,1%, a 19 dollari dopo il calo del 9% registrato martedì.
  • Prima dell’apertura dei mercati salesforce.com, inc. (NYSE:CRM) ha perso il 4,6%, a 230,30 dollari. L’azienda ha riportato risultati migliori del previsto per il terzo trimestre e ha aumentato le previsioni di vendita per l’anno fiscale 2021; Salesforce ha inoltre confermato l’intenzione di acquisire Slack Technologies nell’ambito di un accordo da 27,7 miliardi di dollari.
  • Nel pre-market Twist Bioscience Corp (NASDAQ:TWST) ha avuto un calo del 4%, a 113,40 dollari dopo che la compagnia ha riportato un’offerta da 250 milioni di dollari.

Nessun Articolo da visualizzare