Google, stop alla sua linea di altoparlanti intelligenti

Il colosso di Mountain View ha deciso di chiudere il progetto per gli speaker Google Home Max  

Google, stop alla sua linea di altoparlanti intelligenti
1' di lettura

Google Home Max, il più costoso altoparlante intelligente di Alphabet, Inc (NASDAQ:GOOG) (NASDAQ:GOOGL), è stato messo fuori produzione, come riferisce Verge.

Cosa è successo: gli altoparlanti Home Max sono esauriti sul Google Store, e la società ha confermato a The Verge che rimuoverà dalla propria linea di prodotti lo speaker intelligente, che ha ormai tre anni di età; tuttavia, Google continuerà a offrire aggiornamenti software e correzioni di sicurezza ai dispositivi Home Max già venduti, secondo quanto affermato dalla società. 

Gli altoparlanti Home Max sono stati lanciati a dicembre 2017 all’elevato prezzo di 399 dollari; ultimamente gli altoparlanti sono stati venduti a metà prezzo, a 149,99 dollari, durante le offerte del Black Friday.

Perché è importante: negli ultimi mesi la concorrenza nel mercato degli altoparlanti smart si è fatta intensa, con Apple Inc (NASDAQ:AAPL) che ha lanciato l’HomePod mini per 99 dollari, Google che ha introdotto Nest Audio per 99,99 dollari e la quarta generazione della linea Echo di Amazon.com, Inc (NASDAQ:AMZN). 

Secondo un rapporto di 9to5Google, potrebbe presto arrivare un’alternativa agli altoparlanti Home Max, data la forte attenzione di Google verso un audio migliore.

Movimento dei prezzi: lunedì le azioni GOOG sono scese dell’1,22%, a 1.706,06 dollari. 

Nessun Articolo da visualizzare