Semiconduttori, le scelte di Mizuho per il 2021

La società di investimenti propone una lista coi migliori titoli del settore sui quali puntare in vista del prossimo anno

Semiconduttori, le scelte di Mizuho per il 2021
2' di lettura

Il nuovo anno si preannuncia solido per i titoli di semiconduttori, come ha affermato un analista di Mizuho Securities, motivando la sua previsione con le tendenze chiave in atto.

Slancio nella prima metà dell’anno: le aziende di semiconduttori si preparano a registrare un primo semestre costruttivo, con un’accelerazione dello slancio su base annua e favorevoli fattori macroeconomici, come affermato in una nota dall’analista di Mizuho Vijay Rakesh.

Da un punto di vista storico, il primo anno di presidenza alla Casa Bianca è coinciso con un avanzamento del 5-50% su base annua del PHLX Semiconductor Sector INDEX (NASDAQ:SOX), ha affermato l’analista.

Previsto recupero nei mercati auto, industriale e dei telefoni: il nuovo anno si sta preparando per il più solido rimbalzo degli ultimi cinque anni nei mercati automobilistico, industriale e dei telefoni, ha affermato Rakesh.

Nel 2021 la produzione di veicoli leggeri dovrebbe aumentare del 14%, rispetto a un tasso di crescita annuale composto del 4% negli ultimi 10 anni, ha proseguito l’esperto.

L’anno segnerà l’inizio di un ciclo pluriennale di telefoni 5G, sostenendo la crescita dei contenuti a radiofrequenza di circa il 40% e l’espansione dei margini in una catena di fornitura per dispositivi a radiofrequenza e processori già limitata dall’offerta, secondo l’analista di Mizuho.

Beni strumentali per semiconduttori, prospettive positive: nel 2021, il miglioramento della supply chain e dei livelli di inventario con i produttori di apparecchiature originali (OEM) e una DRAM ridotta rappresentano fattori favorevoli per gli OEM di memoria; l’interruzione di corrente nella fabbrica di Micron Technology, Inc. (NASDAQ:MU) sita a Inotera influirà sui livelli di produzione di febbraio, ha aggiunto Rakesh.

“Sul versante NAND prevediamo investimenti in conto capitale disciplinati, controbilanciati dagli aumenti di capacità della NAND di Samsung, che sosterranno un recupero equilibrato con un miglioramento del prezzo di questa tecnologia nella seconda metà del 2021”, ha affermato l’analista.

Si prevede che il miglioramento della domanda (con una ripresa nel primo semestre dei segmenti data center e server) e un aumento del 5G (che sosterrà la crescita dei contenuti di memoria per i telefoni) dovrebbero supportare il segmento memoria, ha concluso Rakesh.

Le migliori scelte fra i titoli di semiconduttori di Mizuho per il 2021 includono:

  • Allegro MicroSystems Inc (NASDAQ:ALGM)
  • Advanced Micro Devices, Inc. (NASDAQ:AMD)
  • Broadcom Inc (NASDAQ:AVGO)
  • Micron
  • NVIDIA Corporation (NASDAQ:NVDA)
  • NXP Semiconductors NV (NASDAQ:NXPI)
  • ON Semiconductor Corp (NASDAQ:ON)
  • QUALCOMM, Inc. (NASDAQ:QCOM)
  • Skyworks Solutions Inc (NASDAQ:SWKS)

Link correlato: Allegro MicroSystems, IPO da $350mln