Del Vecchio sale al 12% di Mediobanca, titolo in crescita (+2,5%) a Piazza Affari

1' di lettura

173465

Il patron di Luxottica aumenta il proprio peso all’interno di Mediobanca, la Banca Centrale Europea ha dato l’ok al raggiungimento del 20% del capitale

La quota del 20% autorizzata dalla Bce è ancora lontana, ma Leonardo Del Vecchio sta proseguendo inesorabilmente la sua avanzata nel capitale di Mediobanca. Attraverso il suo braccio finanziario Delfin, il patron di Luxottica ha completato l’acquisto di altre azioni arrivando così a sfiorare il 12% del capitale.

TITOLO IN CRESCITA

Nel dettaglio, secondo le comunicazioni obbligatorie al mercato diffuse da Delfin, tra il 15 e il 28 dicembre sono state acquistate oltre 8 milioni di azioni di Mediobanca portando così la quota in possesso di Del Vecchio all’11,92% complessivo. Il mercato ha risposto positivamente alla mossa di Del Vecchio: nella mattinata il titolo Mediobanca è arrivato a guadagnare oltre il 2,5% a quota 7,6 euro per azione…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.

https://www.financialounge.com/news/2021/01/06/del-vecchio-mediobanca