L’immobiliare resiste al Covid, prezzi case a +2% nel 2020

1' di lettura

Nell’anno della pandemia il mattone tiene, nonostante segnali di sofferenza nel terzo trimestre. Milano aumento boom dei prezzi

Il mattone ha tenuto, nonostante il virus. I prezzi delle case sono cresciuti del 2% su base annua, secondo i dati di Immobiliare.it. A dicembre la cifra media richiesta per l’acquisto di una abitazione a livello nazionale è stata parti a 2.025 euro al metro quadro.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

IL NORD GUIDA LA CRESCITA

Le regioni del Nord-Ovest e del Nord-Est guidano la crescita, con un aumento dei prezzi rispettivamente del 5,2% e del 2,3%. L’andamento del Centro e delle Isole resta sostanzialmente stabile, il Sud invece chiude con segno negativo, con i prezzi che sono scesi dello 0,4% rispetto al 2019…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.