Arriva il portale che versa l’affitto al posto degli inquilini morosi

1' di lettura

Zappyrent, piattaforma tecnologica per la gestione digitale delle locazioni, lancia un servizio di protezione dei proprietari che tutela anche l’inquilino: il canone viene anche in caso di ritardi e di morosità

È la paura di ogni proprietario: il mancato pagamento dell’affitto. Il blocco degli sfratti previsto dal decreto Milleproroghe ha fatto ulteriormente crescere le preoccupazioni. La soluzione potrebbe essere Zappyrent, start up tecnologica italiana che versa il canone, anche in caso di morosità dell’inquilino. Si tratta di una protezione a garanzia dell’affitto a medio termine, che torna utile sia per i proprietari che per gli inquilini.

L’AFFITTO SEMPRE PAGATO

Il progetto Protezione Zappyrent è una novità assoluta a livello europeo e punta ad azzerare i rischi normalmente a carico del proprietario che riceverà sempre il canone mensile concordato, indipendentemente dal fatto che l’inquilino effettivamente lo paghi. Una sorta di assicurazione per il proprietario che, versando l’8% del canone mensile alla piattaforma, avrà la certezza di trovare l’accredito dell’affitto il 12 di ogni mese…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.